GETIR, PIONIERE DELLA SPESA ULTRA-VELOCE, ARRIVA A ROMA

0
507

Getir, la prima azienda al mondo a proporre un servizio di delivery ultra-veloce della spesa, continua la sua espansione europea: rafforza, infatti, la propria presenza in Italia e sbarca a Roma.

 

Con l’arrivo a Roma, Getir potrà portare l’eccellenza del suo servizio di delivery a nuovi clienti, con l’obiettivo di essere anche nella Capitale un attore chiave della vita della città, collaborando con gli altri membri della comunità locale. Il modello del quick commerce diventa così sempre più diffuso anche nella Capitale: il lancio del servizio di Getir a Roma si accompagna all’apertura di 8 gstores, un’area di consegna già molto ampia (che comprende le zone di Balduina, Garbatella, Pigneto, Centocelle, Tuscolano, Trieste, Trastevere, Colosseo) e un team operativo di oltre 250 persone tra operatori di magazzino e customer service, che si aggiungono agli oltre 500 dipendenti che lavorano a Milano. Con la promessa di crescere velocemente su tutti i fronti.

 

“Siamo felici di rafforzare la nostra presenza in Italia e orgogliosi di annunciare l’arrivo del nostro servizio anche a Roma, dopo aver lanciato il servizio a Milano solo 4 mesi fa. Il nostro obiettivo è di creare un legame con le comunità locali in cui operiamo, creando valore. Abbiamo già assunto regolarmente oltre 1000 persone in Italia, che lavorano tra i gstore e i nostri uffici, tutte impegnate nello scopo di fornire la migliore esperienza di servizio possibile ai nostri clienti – commenta Vishal Verma, General Manager di Getir in Italia – Siamo molto soddisfatti del modo in cui i clienti italiani hanno accolto il nostro servizio. Come “pionieri” della consegna ultra-veloce, vogliamo far crescere il nostro servizio nella città di Roma in modo rapido e sostenibile, partendo dal servire già al momento del lancio molte delle zone più importanti della città”.

 

Getir, che ha rivoluzionato la delivery di “ultimo miglio” proponendo per prima al mondo il servizio di consegna della spesa entro 10 minuti dall’ordine, mette a disposizione dei suoi utenti una selezione di oltre 2.000 prodotti da supermercato (dal cioccolato all’acqua, dal latte ai detergenti, dalle patatine al petfood, fino a frutta e verdura). Tutti i prodotti sono consegnati a bordo di scooter e bici elettriche.

 

Nel 2021, Getir ha raccolto oltre 1.1 miliardi di dollari di finanziamenti, e ha raggiunto ad oggi una valutazione di 7,7 miliardi di dollari. Oggi, Getir è presente Turchia, Regno Unito, Paesi Bassi, Germania, Francia, Spagna, Italia, Portogallo e Stati Uniti.


Getir instaura solide relazioni con i propri dipendenti e offre loro condizioni di lavoro esemplari: l’azienda considera la sicurezza una priorità assoluta, e per questo fornisce ai suoi rider caschi e dispositivi di protezione di alta qualità, oltre alle biciclette elettriche e gli e-scooter. Inoltre, i rider ricevono una formazione completa e corsi sulla sicurezza.

 

L’App di Getir è disponibile sia in versione iOS che Android, e può essere scaricata dall’Apple Store, dal Google Store e dalla App Gallery di Huawei.

 

 

About Getir

 

Getir è l’azienda pioniere nella consegna ultra-veloce. L’azienda tecnologica, basata a Instabul, ha rivoluzionato la delivery di ultimo miglio con il suo servizio di consegna della spesa in 10 minuti, offrendo ai suoi clienti un’ampia selezione di circa 2.000 prodotti da supermercato disponibili in pochi minuti. Getir è operativo in 81 città in Turchia, e, nell’ambito del processo di internazionalizzazione, ha lanciato il suo servizio anche in UK (Gennaio 2021), Olanda (Maggio 2021), Germania e Francia (Giugno 2021), Spagna e Italia (Settembre 2021), Portogallo (Ottobre 2021) e Stati Uniti (Novembre 2021).

 

Getir è prima di ogni altra cosa una tech-company, fondata nel 2015 da Nazim Salur (già founder di BiTaksi, l’app leader in Turchia per la prenotazione di Taxi), Serkan Borancili (founder of GittiGidiyor.com, un marketplace di e-shopping) and Tuncay Tutek (ex manager in Procter & Gamble and PepsiCo in Europa & Middle East).