“COME PIETRA PAZIENTE”

0
120

Dal 2 al 5 dicembre al TEATRO 7OFF e dal 6 al 9 dicembre al TEATRO TOR BELLA MONACA DI ROMA torna in scena la dolorosa storia della donna afghana

Dopo il successo dell’anteprima nazionale e della presentazione alla Casa Internazionale delle Donne, torna a teatro con le repliche al Teatro 7 OFF (dal 2 al 5 dicembre 2021 alle ore 21) e al Teatro Tor Bella Monaca (dal 6 al 9 dicembre 2021 alle ore 21) lo spettacolo “Come pietra paziente”, tratto dal romanzo “Pietra di pazienza” di Atiq Rahimi.

 

Il progetto, un doloroso viaggio negli abusi culturali che permeano la vita della donna afghana, è sostenuto dalla Regione Lazio con il Fondo unico 2021 sullo Spettacolo dal vivo e vanta il sostegno della Comunità Afghana in Italia, Nove Onlus Caring Humans, Associazione Carminella, Rising Pari in genere, Cooperativa Sociale Magliana Solidale, Casa Internazionale delle Donne, realtà impegnate quotidianamente nella difesa dei diritti delle donne e nella costruzione di percorsi di accoglienza, inclusione, empowerment e autonomia loro dedicati.

 

Con la regia di Matteo Tarasco, che ha curato traduzione e drammaturgia del testo, “Come pietra paziente” è interpretato da Alessia Navarro, Fabio Appetito, Marcello Spinetta e Kabir Tavani: tra le mura di una modesta abitazione, cullata dai rumori incessanti della guerriglia, una giovane donna assiste il marito morente, colpito gravemente alla testa durante uno scontro armato. Dinanzi all’uomo, impossibilitato a rispondere, la donna confessa e rivendica la propria condizione femminile, ergendo il corpo inerme a sua Pietra di Pazienza.

 

Traduzione, drammaturgia e regia di Matteo Tarasco. Con: Alessia Navarro; Fabio Appetito; Marcello Spinetta; Kabir Tavani. Musiche di Stefano Mainetti. Scene e costumi Chiara Aversano. Disegno luci Marco Laudando. Assistente alla regia Marta Selvaggio. Produzione esecutiva Federico Perrotta. Organizzazione Valentina Olla.

 

Per info e prenotazioni: 333.5001699

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui