Le proposte più romantiche dei ristoranti capitolini per il tuo giorno di S. Valentino

0
37

Mancano solo due settimane alla festività più romantica dell’anno. Si tratta di una ricorrenza antichissima, dedicata a tutti gli innamorati e istituita nel lontano 496 in onore del santo Valentino da Terni, oggi celebrata in tutto il mondo. Le vetrine dei negozi si riempiono di cuori e idee regalo, pensieri golosi e dolci afrodisiaci. Il rosso, da sempre considerato simbolo di passione e vitalità, è il colore dominante, anche a tavola. E così anche i ristoranti capitolini si preparano ad aprire le loro porte all’amore con menu studiati ad hoc dagli chef per rendere speciale e indimenticabile la serata del 14 febbraio a tutti gli ospiti. Spazio dunque alla cucina d’avanguardia di Andrea Pasqualucci del ristorante stellato Moma, all’aperitivo romantico de Il Palazzetto con vista sulla scalinata di Trinità dei Monti o alla cena da Hassler Bistrot curata dallo chef Marcello Romano. O ancora alle proposte gourmet con vista sul Cupolone dello chef Wiliam Anzidei da Les Etoiles o a quelle dello chef Giuseppe D’Alessio sul roof top dell’hotel Sofitel Rome Villa Borghese. Note afrodisiache saranno il file rouge del menu ideato da Stefano Marzetti per la cena nell’incantevole ristorante Mirabelle o per l’aperitivo sulla splendida terrazza Adèle mentre, a dominare il menu degustazioni di Taki Off saranno le contaminazioni fuori dagli schemi tra oriente e occidente proposte dall’istrionico Massimo Viglietti. Per gli amanti dell’oriente e della cucina nipponica, Taki, storico ristorante giapponese di Roma, proporrà in omaggio una torta sacher e due flute di bollicine a tutte le coppie.Il “dolce al buio” sarà invece la sorpresa riservata ai commensali di Aventina: lo chef Matteo Militello ha infatti ideato un inedito dessert di San Valentino da condividere con la propria metà. Non mancherà la cucina romana, ma con un pizzico di dolcezza in più, de Il Marchese, ma neanche le aromaticità inebrianti della cucina mediterranea da Livello1 che accompagneranno i commensali alla scoperta di tutte le fasi dell’amore. Mare e terra, ma con un tocco di piccantezza, saranno il filo conduttore della cena di San Valentino di Giulia Restaurant. La musica live, dal tocco francese, sarà invece la colonna sonora della serata di San Valentino da Elegance Cafè, nel quartiere Ostiense mentre, a due passi da Roma, a Ostia, sarà il mare il protagonista della cera da Lux, così come, a Latina, lo sarà da Il Vistamare. Allontanandoci dalla città, in Umbria, vicino Todi, Oliver Glowig chef di Locanda Petreja all’interno di Borgo Petroro, farà innamorare tutti con i suoi piatti dal gusto autentico, fortemente regionali e realizzati con le grandi materie prime del territorio.

(Roma)

Roma, San Valentino stellato al ristorante Moma

La magica luce delle stelle illuminerà la notte più romantica dell’anno nella Capitale. La più accesa e vivida sarà però quella di Moma, il ristorante 1 * Michelin dei fratelli Gastone e Franco Pierini. Situato a pochi passi dall’incantevole via Veneto, ispirato ai grandi architetti del secolo scorso e al Museum of Modern Art di New York, Moma è infatti il luogo ideale per chi è alla ricerca di una serata indimenticabile tra alta cucina e arte, all’insegna della contemporaneità ma nel solco della tradizione. A farla da padrona sarà la cucina d’avanguardia dello chef Andrea Pasqualucci basata su ingredienti semplici e genuini, provenienti da una filiera corta e controllata, esaltati dal sapiente utilizzo di erbe e spezie. Il menu si aprirà con il Gambero del litorale con yogurt ed elicriso. A seguire verranno serviti due grandi piatti che sorprenderanno a ogni boccone per il gioco di contrasti e di assonanze gustative: Rossa, panna acida, caviale e prezzemolo e Crudo di tonno, pecorino e pesto di rucola. Gli Gnocchi al mandarino con astice affumicato e nduja daranno la giusta nota di piccantezza alla serata, insieme al Risotto alla rapa rossa con aglio nero, formaggio erborinato ed erba noce. Concluderà il Piccione in due cotture con caffè, scorzonera e visciole e la Tart al cioccolato fondente con peperoncino e lamponi. Costo della serata: 130 euro a persona. Abbinamento vini: 60 euro per 4 calici. Per informazioni: Moma, via di San Basilio 42, Roma. Tel: 06 42011798. Info@ristorantemoma.it. www.ristorantemoma.it.

Roma, San Valentino all’Hassler Bistrot e al Palazzetto

Aperitivo romantico all’Hassler Bistrot e a Il Palazzetto dell’esclusivo Hotel Hassler di Roberto Wirth, proprietario e general manager. A partire dalle ore 18:30, gli ospiti potranno sedersi ai tavoli dell’Hassler Bistrot e festeggiare San Valentino tra i profumi del mare e della terra con il cocktail Amour de la mer e i piatti della tradizione Amour de la terre. Il drink, creato ad hoc dal barman Stefano Santucci, è espressione di una fragranza afrodisiaca a base di Gin mare, infuso di foglia d’ostrica, spremuta di lime fresco e triple sec, con garnish di foglia d’ostrica che ben simboleggia l’incontro di amorosi sensi. È un twist su Martini, da abbinare agli intriganti assaggi della tradizione (Amour de la terre) dello chef Marcello Romano. Le più interessanti proposte saranno il Lievitato a base di alghe, la Parmigiana croccante e la Selezione di tartine al caviale di terra (prezzo aperitivo per due 60 euro). Per chi vorrà fermarsi a cena da Hassler Bistrot, il romanticismo continua con il menu à la carte e i consigli di chef Romano, tra Crudo di spigola con barbabietole e finocchio all’arancio o la Tartare di manzo Scottona con uova di quaglia e salsa di parmigiano. O ancora, le Pappardelle al cavolo nero con ragout di guancia alla genovese tartufata. Per chi invece sceglie di regalarsi un esclusivo soggiorno all’Hassler, sia il 13 febbraio o il 14, il pernottamento per due persone, colazione inclusa, sarà a partire da 615 euro più Iva.

Per informazioni: Hassler Hotel, piazza della Trinità dei Monti 6, Roma. Hassler Bistrot, email: bar@hotelhassler.it o tel. +39 06 699340.

Aperitivo scenografico ed emozionante ai tavoli de Il Palazzetto, affacciato sulla scalinata di Piazza di Spagna e sulla meravigliosa Trinità dei Monti. La proposta romantica è il Cocktail Rosso (sia alcolico che analcolico) a base di vodka, frutto della passione e ginger beer, abbinato a una mousse alla fragola a forma di cuore (prezzo 19 euro a persona). Il Palazzetto è anche la location ideale per trascorrere notte con vista sulla Scalinata grazie alle camere, lussuose e raccolte, destinazione senza eguali per romantiche ore fuori dalle quotidiane mura domestiche.

La tariffa della camera matrimoniale a notte parte da 222 euro più Iva, colazione inclusa.

Il Palazzetto: vicolo del Bottino 8. Per prenotazioni Camere: Tel. +39 06 699 34 560; email: reservations@ilpalazzettoroma.com. Per prenotazioni Ristorante: Tel. +39 342 150 72 15 – Fax. +39 06 6789199; email: events@ilpalazzettoroma.com.

Ristorante Les Étoiles dell’Hotel Atlante Star: aperitivo e cena di San Valentino con vista sul Cupolone

Il colpo d’occhio unico sulla Cupola di San Pietro, che entra nel locale come una cartolina tridimensionale, e il gusto raffinato per l’aperitivo e la cena di San Valentino, grazie alle proposte di chef William Anzidei, sono la combinazione ideale per una Festa all’altezza delle aspettative, anche per le coppie di innamorati più esigenti. Il menu degustazione creato ad hoc per l’occasione da chef Anzidei per la cena del 14 febbraio nello scenografico e panoramico Ristorante Les Étoiles dell’Hotel Atlante Star, prevede: Zuppetta di Avocado con crudo di Gamberi rossi di Mazara; Carpaccio di Branzino dell’Argentario, marinato al passion fruit; Tortello di Baccalà su crema di zucca e tartufo nero; Filetto di Sogliola scottata, salsa d’ostriche e Caviale Siberiano; Bavarese al mango con glassa al cioccolato bianco (costo a persona 130 euro bevande escluse). Da Les Étoiles si pensa anche a una formula più veloce ma non meno indimenticabile: è l’aperitivo di San Valentino, con un’invitante e raffinata offerta che ben si sposa con l’esclusiva location che tutti invidiano per la vista privilegiata su San Pietro. Si parte con una fragrante Focaccia home made e si prosegue con: Ostrica croccante e vinaigrette asiatica; Tempura di gamberetti e salsa bois boudran; Burratina al tartufo nero; Bavarese al mango e cioccolato bianco; una bevanda a scelta tra un cocktail e un calice di vino o di Prosecco (costo 45 euro a persona). Per informazioni: Ristorante Les Étoiles: via Giovanni Vitelleschi 34. Tel. +39.06.68638163. Email: info@atlantehotels.com.

All RIghts Reserved www.albertoblasetti.com

San Valentino con vista da Settimo Roman Cuisine & Terrace

Per assaporare una vera e propria esperienza romana suggestionata dal fascino di un hotel 5 stelle lusso, la destinazione ideale è la terrazza di Settimo. La sofistica proposta per la cena del 14 febbraio, messa a punto dallo chef Giuseppe D’Alessio, accoglie le coppie con il Benvenuto dello chef con flûte di prosecco, a cui segue il Croccante di mazzancolle, zucchine e scamorza affumicata con riduzione di crostacei e n’duia. Come primo Tortelli rossi ripieni di scorfano e zafferano, salsa cacio e pepe e chiude il percorso salato il Filetto di rombo in padella, in crosta di pistacchio crema di pastinaca montata all’olio extra vergine di oliva. Prima delle coccole finali, viene servita una Sfera di cioccolato con cuore alla passione e salsa ai frutti rossi. Prezzo 120 euro a persona (acqua e caffè inclusi, vini esclusi). Settimo, via Lombardia 47, Roma. Tel: 06 478021, www.settimoristorante.it.

Una serata di magica intimità da Mirabelle Restaurant e Adèle

Per la serata che celebra l’amore e gli innamorati, per regalarsi e ritagliarsi un’esperienza e un ricordo di un momento di magica intimità il Mirabelle con il suo chef Stefano Marzetti propone due diversi menu. Per coloro che sceglieranno di trascorrere la serata di San Valentino nei caldi ed eleganti ambienti del Mirabelle lo Chef ha studiato un percorso in cui non solo le note afrodisiache degli elementi ma anche i giochi cromatici delle materie prime esalteranno l’amore e le sue sfumature. Ad aprire le danze l’Ostrica al Moscow Mule, la Cocotte di baccalà al tartufo nero e il Duetto di gamberi rossi ai cereali con guacamole e salsa bbq allo zenzero, a seguire i Ravioli di pasta di pane con burrata di Andria, zucchine romane e alici del Cantabrico, mentre il Rombo allo yuzu, spuma di patate viola, carciofi e sedano rapa alla brace accompagnerà le coppie verso il momento dolce della serata, Due cuori e una capanna. La musica dal vivo completerà una serata già di per sé perfetta. Il costo della cena, bevande escluse è di 250,00 euro a persona. Per coloro che invece preferiranno una serata immersi nei giochi di luci, specchi e riflessi dell’incantevole e unico panorama che solo la Crystal Lounge regala, lo chef ha studiato un menu giocato sul rincorrersi dei sapori dolci e piccanti, aromatici e pungenti. Per iniziare l’immancabile Rocher di carciofi, rosso d’uovo, puntarelle, e cremoso al cacio e blend di pepi, a seguire il sapore morbido e intenso degli Gnocchi di barbabietole con fonduta di robiola e tartufo nero pregiato che lasciano il passo alla Guancia di fassona con mele verdi caramellate tortino di carote e salsa allo zenzero. A chiudere il menu la dolcezza del Passione al cioccolato. Il costo della serata, inclusa ½ bottiglia di vino, è di 180,00 euro a persona.

Oltre al Mirabelle, altro gioiello racchiuso nello scrigno dell’Hotel Splendide Royal è lo sky bar Adèle, posto all’ottavo piano di questo sontuoso palazzo dell’ottocento. Per coloro che vorranno regalarsi una serata indimenticabile ma più informale, la terrazza coperta di Adèle accoglierà le coppie con romantici aperitivi e la possibilità di cenare à la carte dinanzi al più invidiato dei panorami sotto le stelle del cielo della Capitale. Per la conferma della prenotazione della cena al Mirabelle e alla Crystal Lounge è richiesta la carta di credito a garanzia compilando la cancellation policy. Per informazioni: Via di Porta Pinciana, 14, 00187 Roma – 06 4216 8838 – info@mirabelle.it – www.mirabelle.it.

Taki

Taki, ristorante giapponese di cucina autentica e tradizionale, offrirà una sacher realizzata dalla storica pasticceria Vitti dal 1898. Una dolce conclusione accompagnata da due flûte di bollicine con cui verranno omaggiate tutte le coppie che sceglieranno di immergersi nel Sol Levante. Una torta rigorosamente artigianale, delicata e raffinata, perfetta come dolce e romantica conclusione al cucchiaio di un percorso tra piatti caldi e freddi della cucina, ricette tradizionali e qualche eccezione fusion. Immancabili anche Sushi e Sashimi, Nighiri, Hosomaki, Oshizushi, Gunkan e Temaki, e ancora i Gyoza e il Ramen. Gli amanti della carne potranno, inoltre, degustare la vera Hida Wagyu Exclusive, carne sceltissima di razza bovina, certificata e importata direttamente dalla città di Hida nella prefettura giapponese di Gifu. Solo per questo lunedì Taki invertirà il suo giorno di riposto settimanale con martedì 15.

Per informazioni: Via Marianna Dionigi 54-56, 00193 Roma; telefono: 063201750; www.taki.it.

Taki Off: quando il San Valentino è “unconventional” e tutto da giocare

Invertendo eccezionalmente il suo giorno di chiusura settimanale con il martedì, Taki Off festeggerà con la cena di lunedì 14 febbraio la giornata più romantica dell’anno. Coerente con la sua visione di gastronomia contemporanea e di cucina colta, il menu pensato da Massimo Viglietti per la speciale occasione alterna i piatti senza le sovrastrutture imposte dalla canonica sequenza antipasto-primo-secondo. Un invito al gioco, da vivere insieme al partener per stupirlo, attraverso portate presentate in maniera inaspettata. Seduce e intriga la variazione proposta al palato a partire dalla prima uscita, l’Ostrica, scalogno confit, passata di frutti rossi e le Castagne, guanciale, anguilla giapponese, salsa di mozzarella; seguono poi il Gambero crudo, alghe wakame al burro di Normandia, purea di carote e la Cappasanta, foie gras fresco d’anatra, riduzione di coca cola, purea di mela alla maggiorana per chiudere il percorso “salato” con la Soba al nero di seppie, vongole, robiola, caviale. Dal suo repertorio d’autore, Massimo propone un doppio finale: Melanzana, nocciole, ceci, infusione di cioccolato e whisky e Crema al limone, spuma di capperi, riduzione di campari, pop corn. Il menu degustazione ha il costo di 130 euro a persona (bevande escluse).

Per informazioni:Via Marianna Dionigi 62, 00193 Roma, tel: +39 3895656992, email: info@takioff.com, www.takioff.com.

Roma, il dolce San Valentino de Il Marchese

A due passi dall’Ara Pacis e dalle incantevoli bellezze del centro storico della Capitale, il San Valentino 2022 si prospetta dolce e cremoso, dal gusto di cioccolato e nocciola con un pizzico di vaniglia e frutto della passione. Il Marchese, il locale cosmopolita di Davide Solari e Lorenzo Renzi che racchiude al suo interno tutto il fascino della Roma nobiliare e la semplicità della veracità popolare, si prepara infatti a festeggiare il giorno più romantico dell’anno con un dessert dal sapore intenso e avvolgente, dolce ma a tratti pungente, morbido ma anche croccante. Si tratta di una Mousse di cioccolato a latte e cioccolato al latte con un cuore alla nocciola pralinata e un sablè alla vaniglia e frutto della passione. Un dolce studiato ad hoc per concludere al meglio un pranzo o una cena, con menu alla carta, in pieno stile Il Marchese, con piatti semplici, appartenenti prevalentemente alla tradizione gastronomica romana, realizzati con materie prime stagionali e di altissima qualità. Per informazioni: Il Marchese, via di Ripetta 162, Roma. Tel: 06 9021 8872. www.ilmarcheseroma.it.

Aventina – Carne e Bottega

Nel luogo capitolino in cui convivono tre anime, quella del ristorante, della macelleria e della bottega, le coppie potranno ritagliarsi altrettanti romantici momenti di gusto. Tra eccellenze carnivore (e non solo) e sapori della nonna, lo chef Matteo Militello garantisce fino in fondo il concetto “dal banco al piatto”, perché tutto quello che è esposto nel reparto macelleria può essere gustato comodamente seduti in sala, così come altre selezioni di prodotti a scaffale e al banco del fresco, quindi pasta fresca e taglieri di salumi e formaggi. I clienti potranno affidarsi alla mano dello chef che per l’occasione ha riservato un misterioso finale con un inedito “dolce al buio”. Solo a fine cena, infatti, i commensali scopriranno l’irresistibile dessert di San Valentino da condividere con la propria metà insieme a un calice di bollicine.

Non c’è dichiarazione più romantica del cibo. Così, gli avventori della bottega avranno l’opportunità di personalizzare il proprio regalo gastronomico a misura di gourmand a scelta tra più di 250 etichette di vino e altrettante referenze food di altissima qualità, tra cui una selezione di cioccolatini artigianali realizzati con le più nobili varietà di cacao, peccati di gola da gustare già solo con lo sguardo.

Per informazioni: Viale della Piramide Cestia 9; telefono 06 66594151; email info@aventinaroma.com.

Livello 1: intimità e sentori di mare in un menu che racconta tutte le fasi dell’amore

Romantici e sognatori, pragmatici e razionali, nessuno potrà non lasciarsi tentare dal festeggiare Valentine’s Day da Livello 1, noto da tempo per la sua ricercata cucina di pesce. Gli ambienti caldi ed eleganti saranno pronti a ospitare tutti coloro che vorranno passare una serata in un clima di discreta intimità. Le avvolgenti note del sax di Andy the Sax daranno, con la timbrica che rende unico questo strumento, a più profonde emozioni facendo da cornice alla degustazione del menu che lo chef Mirko di Mattia ha ideato per la serata. Accolti da un’immancabile bollicina di benvenuto inizia un romantico viaggio che per tappe conduce alla scoperta delle fasi dell’amore. Si parte con il colpo di fulmine, il battito di cuore che ispira il piatto “Il Primo Sguardo” un carpaccio di fragolino con maionese di alici, mostarda di frutta e spugna di alghe, una pietanza che con la sua freschezza porta al sapore più deciso ma ancor delicato di una forte emozione, tradotta nella portata “Il battito al cuore”, merluzzo al vapore con ceci, misticanza e salsa orientale. Conquistati dalle emozioni e dalla vista ecco che arriva il momento della scoperta, che passa per le note rassicuranti de “La conoscenza”, fettuccine di pasta all’uovo ai frutti di mare con broccolo siciliano e topinambur, un primo cui i sapori riconoscibili del mare incontrano la dolcezza della terra. A suggellare il sentimento e la scelta reciproca, arriva “Il primo bacio”, un tonno marinato in salsa di soia e miele, carote arrostite e fondo di mare; qui i sapori dolci e sapidi, apparentemente delicati si rincorrono lasciando un finale deciso e persistente grazie al fondo di mare che imprime carattere al piatto, nel racconto rievocativo del gesto d’amore per eccellenza. A chiudere il percorso l’essenziale: “Amore”, un cuore di nocciola in due lampone e panna. Il costo della serata è di 80 euro, bevande escluse.

Per chi invece preferirà festeggiare la serata di San Valentino nell’intimità della propria casa, il ristorante Livello 1 ha previsto un menu da asporto anch’esso a segnare il viaggio nel cammino dell’innamoramento. Ad aprire il percorso la bollicina e poi il via a: “Il Primo Sguardo”, Carpaccio di fragolino, maionese di alici, mostarda di frutta e spugna di alghe, “Il battito al cuore”, Merluzzo al vapore, ceci, misticanza e salsa orientale, “La conoscenza”, Lasagnetta di mare, Il primo bacio , Tonno marinato in salsa di soia e miele, carote arrostite e fondo di mare e a concludere “Amore”, un cuore di nocciola in due lampone e panna. Ad accompagnare la degustazione una bottiglia di vino per ogni coppia dell’azienda Carminucci- Grotte sul mare. Il prezzo del menu da asporto è di 70 euro vino incluso. Il servizio di asporto prevede il ritiro sino alle ore 19:00 e consente le prenotazioni entro il 12/02/2022 alle ore 20:00.

Per info e prenotazioni: Via Duccio da Buoninsegna, 25 , 00142-Roma, tel. 06 5033999, www.ristorantelivello1.it.

San Valentino tra gusto e sonorità francesi all’Elegance Cafè Jazz Club

Saranno le sonorità dei Mètromusette, la band romana specializzata in musica francese della prima metà del ‘900, a far da cornice all’incantevole serata di San Valentino targata Elegance Cafè, il raffinato ed elegante locale del quartiere Ostiense di Daria Venuto e Remo Proietto. Sarà una cena indimenticabile che trasporterà, con la mente, gli ospiti nell’affascinante atmosfera parigina fatta di magia e luci sfavillanti, romanticismo e gioia di vivere. A emozionare i palati ci penserà invece lo chef Gabriele Cordaro con due menu studiati ad hoc per l’occasione. Per gli amanti del pesce ci sarà il Polpo con chimichurri, cavolo nero e zucca, il Risotto alle vongole con beurre blanc, topinambur ed erbe, e il Dentice con lenticchie beluga e mela al sumac. Per i più carnivori invece via libera alla Tartare di manzo con carciofi, menta e spuma di parmigiano, ai Ravioli di faraona a la muniere e cime di rapa, al Filetto di manzo con variazione di manioca e chutney di cachi. E, per finire, Cuore di San Valentino allo yogurt con melograno e mandorle. Calice di prosecco e acqua inclusi. Costo della serata: 60 o 65 euro a persona per cena e concerto. Per informazioni Elegance Cafè, via Francesco Carletti 5, Roma. Tel: 0657284458. www.elegancecafe.it.

Il San Valentino di Giulia Restaurant

Tra le bellezze senza tempo di Roma, lì dove il biondo Tevere lambisce la costa del rione Regola, Giulia Restaurant, con il suo patron Carlo Maddalena, si prepara ad aprire le porte all’amore. Lo fa attraverso un menu speciale, ideato per l’occasione dallo chef Alessandro Borgo, tra il mare e la terra, arricchito dalle note afrodisiache del peperoncino, delle ostriche, del frutto della passione e del melograno. Si partirà infatti con il Crudo di pescato con ostrica, limone e prezzemolo, per poi proseguire con il Sandwich di anatra con carote e passion fruit. I Fagottini di agnello con mandorla, ribes e puntarelle alla brace lasceranno poi il posto al Baccalà con nduja, bufala e lattughino. Dulcis in fundo il Pre Dessert seguito dal Dolce alla nocciola, lampone e peperoncino e dai Petit Four. Costo della serata 75 euro a persona, bevande eslcuse. Wine pairing 35 euro. Per informazioni: Giulia Restaurant, Lungotevere dei Tebaldi 4, Roma. Tel: 06 9555 2086. www.giuliarestaurant.it.

(Fuori Roma)

Lux Restaurant & Lounge

Per chi volesse anticipare i festeggiamenti di San Valentino al weekend, l’approdo sicuro è da Lux Restaurant & Lounge a Ostia Lido, il raffinato ristorante di mare all’interno del Porto Turistico di Roma.

La sera di domenica 13 febbraio cullati dalle onde che si infrangono sulla banchina del litorale romano, tra giochi di luce creati dai riflessi della luna che rendono l’atmosfera magica, il mare sarà assolutamente protagonista di un romantico menu. Dopo il benvenuto dello chef con una Polpettina di tonno e composta di pomodoro piccante insieme a un flûte di rosè, L’Amore si fa in 3 con il Cartoccio di alici con citronette al limone, l’Insalata di mare del Mediterraneo e il Bocconcino di orata con purea di zucca, timo e polvere al nero di seppia. Il primo “appuntamento” è con un Risotto in crema di Scampi e Fragole mentre per secondo è prevista la delicatezza dell’Orata in crosta di carciofi e julienne di verdure wok. Come dolce conclusione al cucchiaio una Panna cotta alla vaniglia con coulis di lamponi. (Prezzo a persona 45,00 € con beverage incluso, Nepi, San Benedetto e 1 bottiglia di vino ogni 4 persone).

Per informazioni: Lungomare Duca degli Abruzzi 84, 00121 Lido di Ostia (RM), telefono 345 299 5856. www.luxexperience.it.

Il Vistamare

Il profumo della salsedine, l’orizzonte che si veste dei colori del tramonto, il promontorio del Circeo e le Isole Pontine a fare da cornice a una serata che avvolge con il suo romanticismo. Il Vistamare e il suo scrigno di cristallo sospeso tra il mare e il cielo si preparano ad accogliere nella serata di San Valentino tutti gli innamorati che avranno voglia di regalarsi un prezioso momento di intimità in un ambiente discreto ed elegante coccolati dall’accattivante cucina dello chef Giovanni d’Ecclesiis. Il menu proposto per l’occasione è ricco di emozioni. Le influenze orientali, molto care allo chef si ritrovano stavolta solo nei divertenti amouse bouche che preparano a una degustazione che esalta il territorio giocando con tutti quegli elementi simbolici e afrodisiaci richiesti dall’occasione . Cinque piccole delizie aprono la serata, l’Ostrica Vistamare seguita da Come una catalana di gamberi, un Macaron di wasabi, tartare di tonno e pistacchio, dall’ Uovo croccante di quaglia, porri e pecorino e, per finire, l’ Anello e caviale. Un romantico raviolo con un dolce e sapido ripieno interpreta un sorprendente territorio con Cuore ripieno di gambero rosso, stracciatella di bufala e limone. Le delicate carni del Filetto di rombo chiodato, sedano rapa e melagrana conducono invece al momento della dolcezza con Sweet Heart, un dolce al frutto della passione, lamponi, cioccolato bianco e mandorle. Lo staff sarà inoltre lieto di personalizzare l’allestimento del tavolo rispondendo alle richieste ed esaudendo i particolari desideri degli innamorati. Il costo della serata è di euro 75,00 a persona bevande escluse. Per info e prenotazioni: tel. 0773 273418. Il Vistamare- Piazzale G. Loffredo 04100- Latina. www.ilfoglianohotel.it.

Locanda Petreja

Dai baci Perugina al mito di San Valentino, l’Umbria si conferma la regione più romantica d’Italia e per la sera del 14 febbraio lo chef Oliver Glowig ha messo a punto uno speciale menu che farà innamorare tutti. In occasione della festa dedicata all’amore, Locanda Petreja apre le sue porte sia ai local che vorranno trascorrere una speciale serata a cena fuori che alle coppie vivranno una romantica fuga da mille e una notte. Nel percorso degustazione si ritrovano i sapori autentici della regione: dal Caviale “Amur Royal” con uovo, patate e storione affumicato agli Spaghetti con ostriche, cavolfiori, trippa di baccalà e dragoncello; dal Risotto al parmigiano e barbabietole con tartufo nero di Norcia al Piccione e galletto con sedano. Dulcis in fundo, Cioccolato e lamponi. Prezzo 110 euro a persona.

Per informazioni: Vocabolo Castello | Località Petroro 06059 Todi (PG), tel: 0759978543 – whatsapp +39 342 101 8309, email: info@borgopetroro.it, www.borgopetroro.it.