Lazio, giù casi e morti, ‘record guariti’

0
149
Addetti sanitati effettuano tedta nella nuova postazione sanitaria della Asl Rm3 allestita in collaborazione con il Comune costiero e l'associazione Misericordia, per effettuare test rapidi antigenici, inaugurata a Fiumicino, presso Piazzale Molinari, Roma, 25 novembre 2020. ANSA/TELENEWS
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

E’ record di guariti oggi nel Lazio dove si registra anche un calo dei nuovi casi, dei morti e dei ricoverati. Su 29 mila tamponi (+1.229 rispetto a ieri) si contano 2.102 positivi (-407), 58 decessi (-4) e +1.275 guariti.

Scende al 7% il rapporto tra i positivi e i tamponi. “Aumentano i tamponi, record dei guariti, calano i casi positivi, i decessi e i ricoverati – sottolinea l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato – è il segnale atteso. Le misure adottate stanno funzionando e bisogna continuare così. La rete ospedaliera sta tenendo, bene la rete dei soccorsi”. L’assessore lancia anche un appello in vista dell’appuntamento del ‘black friday’: “siano evitati assembramenti” e rivolge “un ringraziamento a tutti gli operatori del servizio sanitario regionale per l’impegno costante che stanno mettendo nella difesa di Roma e del Lazio’.

    (ANSA).

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui