Terrazze del Presidente, Mantuano: “‘Boschi’ diffusi sui marciapiedi: residenti esasperati”

0
25

“Buche, strade impraticabili, erbacce, marciapiedi dissestati e impraticabili a causa delle tante erbacce che oramai sono diventati dei veri e propri boschi… in una sola parola: degrado. Un degrado, misto a incuria, che regna sovrano in tutte le zone del X Municipio, come testimoniano le decine di segnalazioni che stanno giungendo in questi giorni al Comitato 500”.

A parlare è Luca Mantuano, già consigliere e vice capogruppo della Lega, nonché portavoce del Comitato 500, che spiega: “Come obiettivo ci eravamo posti quello di essere al fianco dei cittadini per migliorare il territorio. Le tante segnalazioni di ‘orrore’ in cui versano le strade e i parchi del X Municipio che ci stanno arrivando sono la prova che la gente ha fiducia nel nostro progetto e noi non lasceremo cadere nel vuoto nessuna di essa”.

“Denunciamo a gran voce lo scempio in cui versano i marciapiedi di via Usellini, nella zona delle Terrazze del Presidente: erba alta ovunque. Più che erbacce, come ci segnalano i residenti, oramai esasperati, sono dei veri e propri ‘boschi diffusi’. Un pericolo per la sicurezza dei pedoni ma anche delle automobili, visto che l’erba spunta anche dall’asfalto. Una situazione che non riguarda solo via Usellini o la rotatoria di via Gioja, ma buona parte del quadrante interno del X Municipio. La nostra battaglia accanto ai cittadini è appena iniziata e faremo tutto il necessario affinché le istituzioni competenti intervengano subito per mettere fine a queste scene”, conclude Mantuano.