Arriva il progetto Algae: il nuovo manifesto verrà raccontato a Roma lunedì 24 ottobre presso gli spazi di Studio33 con la partecipazione di alcuni chef

0
23

L’azienda-collettivo impegnata nell’importazione e distribuzione di prodotti etici e simbolici apre la sua finestra sul mare e celebra le “grandi rigeneratrici del mare”: le alghe.

Il nuovo manifesto verrà raccontato a Roma lunedì 24 ottobre presso gli spazi di Studio33 con la partecipazione di alcuni chef partner del progetto.

Dopo un anno di ricerca, decine e decine di marittimi coinvolti e ore di girato negli oceani, SuperNaturale è pronta a condividere il primo miglio della nuova rotta celebrando le “grandi rigeneratrici del mare”: le alghe. L’azienda-collettivo già nota sul campo per l’importazione e distribuzione di prodotti etici e simbolici presenta il nuovo progetto Algae con un calendario ricco di appuntamenti mirati alla divulgazione, promozione e degustazione di questo straordinario vegetale, grazie al supporto autorevoli esponenti del food system consapevole italiano.

A credere nel progetto anche diversi chef, Lele Usai de Il Tino, Stefano Callegari di Romanè, Francesca Sarra e Carlo Teodori di Farinè la pizza, ma anche artigiani del gusto del calibro di Roberto Liberati, aziende come quella agricola Principe Pignatelli di Monteroduni. Insomma, la lista è lunga e in costante aggiornamento, grazie alla versatilità di questi preziosi ortaggi marini.

Lunedì 24 ottobre, presso gli spazi di Studio33 a Roma ((via della Paglia 33/a), verrà ufficializzata la collaborazione tra Algae e il mondo dell’enogastronomia: sapienti mani celebreranno la versatilità delle alghe trovando le più esaltanti applicazioni nel condimento per le carni, nelle cucine stellate per la realizzazione di amuse-bouche, nella rivisitazione di tecniche di cucina tipica romana, nell’arricchimento di portate a base vegetale, nei dessert, nel tradizionale alveo dei Ramen e della cucina asiatica in genere, come aromatizzante per olio extra vergine di oliva, nel burro e persino come naturale fonte di Omega3 per cani e gatti per una dieta oculata e sana anche per i nostri amici a quattro zampe. 

Oltre alla degustazione di 4 famiglie di alghe galiziane fresche inserite nel portfolio di SuperNaturale, Spaghetti di mare, Lattuga di mare, Wakame e Percebe , la giornata riservata agli operatori sarà arricchita anche con incontri e dibattiti a tema. È prevista, infatti, la proiezione en première del documentario “Fishmen’’ interamente prodotto da SuperNaturale, uno spaccato di vita atlantica che racconta l’intera filiera ittica cantabrica. Una cultura marina antica in bilico tra grandi industrie, tradizione e ricerca di risposte alle minacce climatiche. A seguire il racconto del collettivo femminile ambientalista che le promuove: ‘La Patrona’, Pontevedra, Galicia. 

Con il reportage fatto sul campo, anzi nel mare, precisamente nel tratto Atlantico-Cantabrico, racconteremo il vero superpotere delle alghe: l’assorbimento di CO2 e la termoregolazione dei mari. 

Ad arricchire la giornata un altro debutto, ad esaltare la peculiare liaison mare-terra: ‘Tritone’, un vino nato dalla collaborazione tra SuperNaturale e David Landron.
David è uno dei primi produttori ad essere importato e distribuiti in Italia, un vignaiolo che utilizza metodi di vinificazione artigianali e naturali in terre salubri che godono delle influenze oceaniche nei pressi di Nantes.

Le collaborazioni (in aggiornamento continuo):

Chef Lele Usai |Ristorante “il Tino”* + Quarantunododici | amusebouche

Stefano Callegari | Romanè | Lattuga di mare &Wakame fritte 

Faro – I Luminari del caffè | Omelette + Financier mandorle

Farinè la pizza | Pane + topping per la pizza

Roberto Liberati | Bottega Liberati | Salsiccia di suino 

Azienda Agricola Principe Pignatelli | Olio aromatizzato