24 dicembre: arrivano a Rebibbia i pacchi dono degli studenti dell’Amerigo Vespucci per i “compagni” della neo-sezione carceraria

0
104
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Non è Natale se non è per tutti.

Con questa filosofia gli alunni dell’Istituto Alberghiero Amerigo Vespucci di Roma hanno preparato e confezionato 78 pacchi dono per i detenuti iscritti alla neo sezione carceraria della loro scuola distaccata presso il carcere capitolino di Rebibbia.

 

Torroni, cioccolatini e un pacchetto di mascherine: questo il contenuto dei pacchi dono che saranno consegnati domani, vigilia di Natale, agli studenti-detenuti di Rebibbia Femminile, Rebibbia Terza Casa e Rebibbia Reclusione.

Il regalo è stato realizzato grazie al sostegno della XIII Società Cooperativa Sociale Onlus, di Roma Bpa – Mamma Roma e i suoi Figli Migliori e al contributo di Unicoop Tirreno.

“Com’è nelle nostre mission vogliamo che Natale lo sia per tutti. Per questo abbiamo unito le forze per dare la possibilità ai detenuti di festeggiare il Natale con la gastronomia tradizionale di questa festività. Ecco spiegato perché siamo partiti da coloro che, iscrivendosi, hanno aderito alla proposta di sviluppare una sezione carceraria dell’Istituto alberghiero Vespucci all’interno di Rebibbia. Una grande opportunità per il loro futuro”

È quanto dichiarano Raffaele Apuzzo della Cooperativa La XIII, Paolo Masini Presidente del Romabpa, Fabio Brai, responsabile d’area soci Roma e Lazio Sud Unicoop Tirreno e Alessandro Reale, coordinatore del progetto.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui