2020 anno di viaggi, 12 viaggi per 12 mesi

0
121
Dubai Skyscraper and Burj Khalifa, United Arab Emirates

Mostre, festival, appuntamenti d’arte, manifestazioni sportive, concerti, borghi e quartieri da scoprire; tante sono le occasioni per mettersi in viaggio e partire, in Italia e all’estero.
    Gennaio Chi ama la montagna ha un’occasione d’oro per sciare e scoprire la Val di Fiemme e la Val di Fassa, in Trentino: il 26 gennaio si svolge la Marcialonga di Fiemme e Fassa, un appuntamento sportivo spettacolare su un tracciato bellissimo e molto impegnativo di 70 chilometri che impegna dilettanti e campioni di sci di fondo. Si attraversano boschi, villaggi di montagna e cime innevate da Moena a Cavalese, passando per le malghe e le vette più belle delle Dolomiti. E’ possibile percorrere parte del tracciato anche con le ciaspole, godendosi con calma il paesaggio.
    Febbraio Fare corsi di cucina e degustazioni al museo o in libreria, a teatro o al cinema; partecipare a show cooking o assaggiare una cena preparata da due chef stellati: Madrid ospita, dal 7 al 23 febbraio, il Gastrofestival, una kermesse culinaria che celebra il cibo con eventi e itinerari. E’ un’ottima occasione per visitare la capitale spagnola e scoprire il Mercado de san Miguel, tempio gastronomico dove si trova e si assaggia di tutto.
    Marzo Per tutto l’anno Parma è una destinazione perfetta per chi ama l’arte, il teatro, il cibo e i libri: è Capitale italiana della cultura 2020 e ospita, fino a fine dicembre, più di 400 tra eventi, mostre, spettacoli teatrali, concerti, installazioni artistiche e showcooking dal Parco della Musica all’area del Cinema, dalla Cittadella dei ragazzi al distretto della cultura e dell’eccellenza agroalimentare fino all’Ospedale Vecchio, trasformato in un museo multimediale.
    Aprile Le Fiandre celebrano il grande maestro dell’arte fiamminga del Quattrocento con la grande mostra Van Eyck. An Optical Revolution al museo delle Belle Arti di Gent fino a fine aprile.
Molti capolavori, provenienti da tutta Europa, si sviluppano all’esterno del museo, attorno ai 12 pannelli dell’Adorazione dell’Agnello Mistico, tornati nella loro sede originale, la cattedrale di san Bavone, dopo un decennale restauro.
    Maggio Gli Stati Uniti festeggiano i 4 secoli dall’arrivo dei Padri Pellegrini in America a bordo della nave Mayflower. Durante tutto l’anno nelle principali città nordamericane si svolgono eventi e manifestazioni. Dal 14 al 19 maggio il Charlestown Navy Yard di Boston, nel Massachusetts, ospita il festival marittimo MayflowerSails 2020; a inaugurare la regata storica una replica della nave e concerti, parate, mostre e festeggiamenti.
    Giugno La città croata di Fiume è capitale europea della Cultura 2020 (rijeka.hr/it); è questa l’occasione giusta per scoprire gli eventi artistici e culturali con il ricco programma “Il porto della diversità”. Tra le mostre da non perdere quella delle opere giovanili di Klimt e Anni Novanta. Cicatrici, dedicata alla recente e tragica storia dell’Europa orientale. Tra i musei spiccano quello d’arte moderna e contemporanea, il centro culturale RiHub e la nave-museo Galeb.
    Luglio Altra capitale europea della Cultura 2020 è Galway, affacciata sulla costa occidentale d’Irlanda. E’ la destinazione preferita dai giovani e sede di importanti festival gastronomici, arricchiti quest’anno da un fitto programma artistico di musica, balli, letteratura, arti, poesia, teatro, sport e spettacoli. A luglio l’Arts Festival invade strade e piazze con spettacoli di teatro, musica, danza, performance ed esposizioni; e l’8 agosto Wires Crossed riunisce 400 funamboli che attraverseranno il fiume Corrib su una fune d’acciaio.
   Agosto Se amate i viaggi lunghi e ricchi di esperienze culturali, quest’anno Pechino celebra i 600 anni di storia con l’apertura straordinaria del giardino di Qianlong, l’antico Palazzo d’estate riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità. Sorge a 15 chilometri dal centro e ospita quattro cortili e 27 strutture tra padiglioni e templi, i cui preziosi interni sono rimasti quasi intatti dall’epoca imperiale. Immancabile è una traversata in barca del lago Kunming per ammirare meglio il sito.
   Settembre Il primo week-end del mese la Valle della Loira organizza passeggiate gastronomiche lungo i vigneti di Nantes, Angers, Saumur e Blois. Oltre alla scoperta del territorio, tra castelli e residenze di campagna, si possono degustare ottimi vini francesi: Saumur Brut, il Saumur Champigny, lo Chinon e il Vouvray. Ogni passeggiata, accompagnata da un vignaiolo, dura circa 3 ore, durante le quali i partecipanti sono invitati a degustare prodotti locali e a visitare il patrimonio culturale della zona. Nel programma di visite sono previste anche animazioni per i bambini, pranzi all’aperto e dimostrazioni culinarie.
   Ottobre Dal 20 Dubai ospita l’Expo 2020: tema dell’Esposizione è Connecting minds, creating the future. La città degli Emirati Arabi, d’altronde, rappresenta uno dei luoghi più futuristici del mondo; da anni è un luogo di sperimentazioni architettoniche e tecnologiche all’avanguardia, come dimostrano la nuova torre Calatrava, che con i suoi 928 metri aspira a diventare il grattacielo più alto al mondo, e il velocissimo treno-capsula, alimentato a pannelli solari, che collegherà Dubai ad Abu Dhabi in meno di 10 minuti per un percorso di 145 chilometri. In vista dell’Expo Dubai inaugura il Love Lake, un lago artificiale scavato nella sabbia, ideale per godersi un romantico tramonto; The Pointe, che ospita spettacoli con vista sul mare, e il Jameel Arts Centre per istallazioni e mostre.
  Novembre Se durante l’anno vi siete persi il festival di Ravenna, la città dei mosaici e che ospita i resti mortali di Dante, avete tempo anche a novembre con la Trilogia d’autunno. Dal 6 al 15 novembre si può assistere a tre diverse opere che si alternano sul palcoscenico del teatro Dante Alighieri, che per l’occasione si trasforma in un luogo di sperimentazioni. Il 6, il 10 e il 13 novembre va in scena Sergei Polunin; il 7, l’11 e il 14 è il turno del Don Giovanni di Mozart e l’8, il 12 e il 15 novembre del Faust di Charles Gounod.
  Dicembre Nel mese di Natale viaggiare nella Lapponia finlandese tra renne, distese di neve e ghiaccio e la casa di Babbo Natale regala emozioni magiche e suggestive. Si viaggia fino a Rovaniemi, dove si trova il Santa Claus Village, l’abitazione di Babbo Natale e dei suoi aiutanti, gli elfi. Immancabile è un’escursione sulla slitta a motore o con gli husky e una visita al museo Arktikum per scoprire la cultura del Grande Nord.

 

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui