“La cittadina vaticana Emanuela Orlandi”

0
76

Dopo la data del 12 settembre torna a Roma il 15 e il 16 novembre al Teatro Trastevere di Roma. “La cittadina vaticana Emanuela Orlandi”, l’ultima produzione teatrale del Collettivo Teatro Prisma, Una cornice storica per raccontare un evento che appartiene alla Storia d’Italia.

Scritto e diretto da Giovanni Gentile e interpretato da Barbara Grilli, lo spettacolo ci conduce sulle tracce di Emanuela Orlandi, la quindicenne cittadina vaticana rapita il 22 giugno del 1983 proprio a Roma.

Il Collettivo Teatro Prisma dal 2015 si occupa di teatro civile. Del duo Gentile/Grilli il merito di aver fatto riaprire le indagini sull’omicidio di Palmina Martinelli nel 2016. Gentile e Grilli hanno portato in scena in tutta Italia l’affaire Moro con lo spettacolo “Chi ha paura di Aldo Moro” e hanno denunciato con lo spettacolo “Denuncio tutti. Lea Garofalo” la commistione tra massoneria, politica e ‘Ndrangheta.