Regione Lazio, domani appuntamenti per gli assessori Righini e Rinaldi

regione rocca
- Pubblicità -

Nella fervente attività politica della Regione Lazio, doppio appuntamento domani lunedì 28 gennaio. L’Assessore Manuela Rinaldi, con il suo impegno nei settori dei Lavori Pubblici, della Ricostruzione e delle Infrastrutture, si focalizzerà sulla conferenza stampa riguardante la SS 675, mentre l’Assessore Giancarlo Righini, responsabile del Bilancio, dell’Agricoltura e della Programmazione economica, sarà protagonista nell’illustrare le misure di sostegno per le attività legate al latte fresco del Lazio. Entrambi gli eventi promettono di offrire spunti interessanti per il futuro sviluppo della regione.

Manuela Rinaldi: Incentivare la Viabilità e le Infrastrutture
Regione, sala Tevere, via Cristoforo Colombo, (ore 11)

- Pubblicità -

L’Assessore Manuela Rinaldi si prepara a prendere parte alla conferenza stampa sulla SS 675, un evento di grande rilevanza per la viabilità e le infrastrutture regionali. Con il suo impegno nei settori dei Lavori Pubblici, della Ricostruzione e delle Infrastrutture, Rinaldi si propone di illustrare le ultime novità relative a questa importante arteria stradale, fondamentale per la connettività della regione Lazio. L’appuntamento, fissato presso la sede della Regione nella sala Tevere, rappresenta un’occasione cruciale per comprendere gli sviluppi e le prospettive future per il trasporto su strada nella regione.

Giancarlo Righini: Sostegno all’Agricoltura e alla Programmazione Economica
CCIAA di Roma, Aula del Consiglio, via Dei Burrò 147 (ore 12.30)

Nel frattempo, l’Assessore Giancarlo Righini si prepara a presentare le misure di sostegno destinate alle attività legate al latte fresco del Lazio. Presso la CCIAA di Roma, Righini illustrerà le iniziative del Fresco Lazio, progetto volto a sostenere le attività che utilizzano e somministrano il latte fresco regionale. Questa iniziativa riveste particolare importanza nel contesto dell’agricoltura locale e della programmazione economica della regione, offrendo opportunità concrete di crescita e sviluppo per il settore lattiero-caseario.