BILANCIO, PALAZZO: GRANDE IMPORTANZA ALLO SPORT, RIPARTIAMO DA IMPIANTISTICA, PROMOZIONE SPORTIVA E GRANDI EVENTI

La sede della Regione Lazio, in via Cristoforo Colombo, Roma, 6 aprile 2018. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
- Pubblicità -

 

Roma, 25 dicembre 2023 – «Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato la legge di Stabilità regionale 2024 e il Bilancio di previsione finanziario della Regione Lazio 2024-2026, il primo dell’era Rocca. Un importante momento di confronto che ci permesso di portare a casa risultati importanti i cittadini del Lazio», lo dichiara l’assessore allo Sport, all’ Ambiente e Transizione Energetica, Elena Palazzo.

- Pubblicità -

«In particolare, sono fiera di annunciare il nostro intervento in materia di impiantistica sportiva, tema a mio giudizio centrale. Se vogliamo davvero assicurare il diritto allo sport per tutti, dobbiamo partire dalle strutture per la pratica delle diverse discipline, garantendo la loro presenza su tutto il territorio regionale, non solo nei grandi centri. A questo scopo concediamo un contributo in conto capitale a favore di enti locali e oratori per la realizzazione, riqualificazione e manutenzione degli impianti. Prevista inoltre assistenza per il reperimento delle risorse e per il disbrigo degli adempimenti tecnico burocratici e un Fondo specifico dedicato alla progettazione dell’impiantistica».

«Altro motivo di orgoglio è per me quello che riguarda la promozione degli sport velici nel sud pontino. Un supporto a iniziative di vario genere – spiega l’assessore Palazzo – volte a favorire la pratica della vela in quanto elemento fortemente identificativo del territorio della Riviera di Ulisse, sia dal punto di vista sportivo che culturale, esaltandone il valore di sport fortemente inclusivo. Il sostegno ai grandi eventi è importante per la loro capacità di attrarre flussi turistici e valorizzare i luoghi che li ospitano. Per questo, oltre alla Maratona di Roma o agli Europei di Atletica Leggera, abbiamo stabilito di sostenere uno degli appuntamenti più spettacolari e seguiti dai tanti amanti del motorsport: il Rally di Roma Capitale», conclude l’assessore Palazzo.