Rifiuti, Celli: “Rocca Cencia fallimento della gestione Raggi”

0
58
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

“Il bilancio della Sindaca sui rifiuti è fallimentare, tra assessori cacciati, raccolta differenziata diminuita e TARI più cara d’Italia. Peggio non poteva fare. Ma oggi la sua scelta di decidere di non decidere pesa, come un macigno, sui lavoratori quanto sulla collettività. Lo dimostra lo stato comatoso di AMA e il fatto che, in questi 5 anni, non sia stata in grado di costruire un nuovo impianto, nel territorio comunale, alternativo, necessario per garantire a Roma l’autosufficienza nel trattamento e smaltimento rifiuti”. È quanto dichiara in una nota Svetlana Celli, capogruppo Lista Civica di centrosinistra in Assemblea Capitolina.

“Avrebbe potuto e dovuto incrementare la differenziata, lo sbandierava ovunque in campagna elettorale, e individuare siti adeguati, lontani da centri e territori che hanno già dato sotto questo di vista, per alleviare soprattutto i carichi al TMB di Rocca Cencia. Lo poteva fare, è nelle sue prerogative, ma non lo ha fatto. Ora va in giro nei quartieri e propone ai cittadini la soluzione adottata da sempre da questa Giunta, spacciandola per nuova, quella cioè di pagare fior di quattrini per portare in giro per mezza Italia i rifiuti romani. Circa un 1 miliardo di euro è finora costata alle casse del Campidoglio questa brillante idea. E attacca la Regione Lazio o altri enti, quando le vere responsabilità di questo disastro sono solo le sue e dell’Amministrazione che rappresenta. Sindaca il tempo è finito – conclude la consigliera Celli -, si assuma le sue colpe e se ne vada”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui