La Fucina delle Muse celebra il ritorno dell’evento Notorius

0
235
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Barbara Simona Gottardi conquista pubblico e stampa nel corso dell’evento organizzato da Monica Ferrazzani e Fabrizio Pacifici sulla terrazza del nuovissimo iLike Beauty & Wellness a Roma.

La meravigliosa terrazza di iLike Beauty & Wellness nel cuore dell’Eur a Roma, è stata il teatro della presentazione dell’evento di carattere culturale “Notorius”, format scritto e ideato da Barbara Simona Gottardi, presidente dell’associazione “La Fucina delle Muse” e divulgatrice culturale.

Dopo il fermo dovuto alla pandemia Covid-19, l’evento “Notorius”, giunto quest’anno alla seconda edizione, tornerà a novembre, rinnovato nei contenuti e nel format e le novità sono state presentate in anteprima ieri, 30 giugno 2021. Tra le più rilevanti news relative al format culturale, l’approdo sul piccolo schermo della manifestazione che, dal palco del teatro, passerà al palco degli studi televisivi di Gold Tv.

Sin dal suo esordio, Notorius si è posto sul mercato delle kermesse capitoline come un vero e proprio inno alle donne quali Muse ispiratrici dell’universo dell’arte, evidenziando l’importante ruolo della donna nella società, attraverso le arti ed in particolare per la prossima edizione, attraverso la letteratura e la danza.

Ad accogliere il selezionato parterre di ospiti e stampa, Monica Ferrazzani e Fabrizio Pacifici, responsabili della comunicazione di iLike Beauty & Wellness che, con professionalità ed attenzione, hanno accompagnato gli ospiti nell’affascinante percorso del nuovissimo tempio della bellezza nel cuore dell’Eur a Roma e, successivamente, presso gli eleganti spazi della Terrazza romana per degustare un rifrescante aperitivo ed aromatiche bollicine.

La presentazione, moderata dalla giornalista Erika Gottardi, ha visto alternarsi gli interventi di Fabrizio Pacifici, produttore ed organizzatore di eventi che ha evidenziato gli innumerevoli servizi proposti da iLike Beauty & Wellness, del posturologo e massoterapista Massimo Ciriello, docente presso l’Accademia operatori olistici, che ha posto l’accento sulla importante e spesso sottovalutata correlazione tra la cura del corpo ed il benessere emotivo e mentale e della docente, scrittrice e lifestyle blogger Mariangela Celli, reduce dal successo del suo primo libro “Ammetto che ho vissuto”, vero e proprio inno alla positività ed ai sentimenti ed appassionata narrazione autobiografica in rosa di una Donna consapevole, capace di mettersi in discussione e di rinascere in un costante anelito all’apprendimento ed alla conoscenza del mondo, della società, dell’altro e, non ultimo, di sé stessa.

Un piacevole pomeriggio in compagnia di partner storici de La Fucina delle Muse come lo storico della moda e fashion designer Armando Terribili che, anche per la prossima edizione di Notorius, si occuperà di disegnare e realizzare con la consueta maestria stilistica le creazioni che saranno indossate dalle più importanti figure femminili coinvolte nell’evento, ad iniziare dai costumi per le Haraka Project, un gruppo tutto al femminile di quattro ballerine che, attraverso un grande lavoro di sapiente coreografia, avrà il difficile compito di interpretare alcune tra le più grandi scrittrici del passato.

Tra gli ospiti, anche le giornaliste Antonella EvangelistiSara LauricellaValentina Ottaviani, la docente di musica Alice Cortegiani, la make up artist Isel Fitò, la modella ed artista Elisabetta Viaggi Monica Casella, manager e brand ambassador per Luxonskin. L’evento si è svolto rispettando rigorosamente le normative anti-Covid19.

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui