“Roma. Città dell’acqua”, convegno il 24 gennaio per parlare di tutela, risorse e futuro

- Pubblicità -

L’acqua come risorsa da tutelare: una sfida che Roma si prepara a sostenere, con oltre 2 miliardi di investimenti.

 

- Pubblicità -

Per riflettere sul tema, l’Amministrazione capitolina ha organizzato, in collaborazione con Acea, Risorse per Roma e Comitato promotore del World Water Forum 2027, il convegno “Roma. Città dell’acqua. Tutela, risorse, futuro”, in programma mercoledì 24 gennaio, dalle 9 alle 13.30, in Aula Giulio Cesare in Campidoglio.

 

L’appuntamento vuole essere un’opportunità per mettere a confronto le strategie e le politiche adottate da istituzioni, città e da tutti gli altri attori coinvolti sul tema acqua, sia per garantire la disponibilità di questa preziosa risorsa a tutti, sia per fare fronte ai sempre più frequenti fenomeni estremi come siccità e alluvioni.

 

Il convegno è anche l’occasione per promuovere la candidatura di Roma all’XI World Water forum 2027.

 

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Roberto Gualtieri e la sezione iniziale che vedrà la partecipazione di S.E. Mons. Rino Fisichella, del Ministro Nello Musumeci, del Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca e del vice sindaco della Città Metropolitana Pierluigi Sanna, sotto il coordinamento della Presidente dell’Assemblea Svetlana Celli, il convegno si articolerà in 4 sezioni:

 

1. Le politiche di Roma Capitale;

2. L’acqua tra passato e futuro;

3. Strategie a confronto;

4. Candidatura all’XI World Water Forum 2027.

 

Tra i relatori l’Assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Ornella Segnalini, l’Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti Sabrina Alfonsi, il Presidente di ARERA Stefano Besseghini, la Presidente Acea Barbara Marinali, la Presidente del Comitato Promotore XI World Water Forum 2027 Maria Spena e il Vice Presidente World Water Council Eric Tardieu.

 

Per conoscere i dettagli degli interventi del convegno, consulta il PROGRAMMA.