Rifiuti Roma: Lazio, intesa con Abruzzo

0
444
Un cassonetto pieno di rifiuti in via Niso a Roma, 29 dicembre 2017. ANSA/CLAUDIO PERI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

La Giunta regionale ha approvato la delibera per prorogare l’intesa con la Regione Abruzzo, che consentirà il conferimento e il trattamento di circa 4mila tonnellate al mese di rifiuti indifferenziati negli impianti abruzzesi individuati e contrattualizzati dall’azienda Ama.
Appena verranno acquisiti tutti gli atti amministrativi, si procederà anche all’approvazione della delibera di intesa con la Regione Marche per il trasferimento e la lavorazione di circa 5mila tonnellate al mese, in quanto la Regione Abruzzo si occupa solo del trattamento dei rifiuti di Roma. Lo smaltimento verrà effettuato nei diversi siti del Lazio. “Ringraziamo – commenta il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – l’Amministrazione regionale dell’Abruzzo per la rinnovata disponibilità”. “Valuteremo – aggiunge Massimiliano Valeriani, assessore regionale al Ciclo dei Rifiuti – l’eventuale proroga dell’ordinanza regionale, che ha permesso di ripulire la città in poche settimane, ma servono soluzioni di medio e lungo periodo”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui