Ricerche degli immobili in affitto in forte crescita a Roma

0
138
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Nel primo semestre 2021 boom di ricerche di immobili in affitto su Casa.it a Roma con quasi il 50% in più rispetto al 2020. Casa.it presenta la classifica degli immobili in affitto più cercati nel primo semestre del 2021 con zone, tipologie, metrature e prezzi.

Dopo un calo delle ricerche degli immobili in affitto nella città di Roma nel primo semestre del 2020 rispetto a quello del 2019, nel primo semestre del 2021 le ricerche di immobili in affitto sono in forte crescita. Su Casa.it le visualizzazioni degli immobili in affitto a Roma sono cresciute del +35% rispetto al primo semestre del 2019 e del +49% rispetto al primo semestre del 2020 e la città è al secondo posto in Italia dopo Milano come volumi di ricerche di immobili in affitto.

Nel I semestre del 2021 abbiamo rilevato una crescita molto importante delle ricerche degli immobili in affitto su Casa.it in tutta Italia. – dichiara Daniela Mora, Head of Consumer & Brand Marketing di Casa.it – Nella città di Roma abbiamo registrato un forte incremento (+49%) trasversale a residenziale, commerciale e vacanze con la maggiore crescita per il residenziale. Dopo un 2020 segnato fortemente dalla pandemia in cui avevamo assistito ad un timido aumento della ricerca degli affitti a Roma (+5% anno su anno), oggi rileviamo segnali positivi per il mercato delle locazioni”.

 

Casa.it ha stilato la classifica degli immobili in affitto più cercati nel primo semestre del 2021 a Roma con le variazioni rispetto ai primi 6 mesi del 2020.

 

Al primo posto delle ricerche di affitti il Centro Storico con la crescita maggiore nella zona Garbatella, Navigatori, Ostiense

Nel primo semestre 2021, la zona dove sono stati cercati più immobili in affitto a Roma è stata il Centro Storico. Al secondo posto Olgiata, Giustiniana, al terzo Re di Roma, San Giovanni, al quarto Talenti, Monte Sacro, Conca d’Oro, al quinto Cinecittà, Quadraro, al sesto Anagnina, Romanina, Tor Vergata, al settimo Salario, Trieste, all’ottavo Prati, Borgo, Mazzini, Delle Vittorie, al nono Battistini, Torrevecchia, al decimo Parioli, Flaminio.

Dodici zone hanno visto incrementi a tre cifre rispetto al primo semestre 2020: i maggiori incrementi nelle zone Garbatella, Navigatori, Ostiense (+297%), Bologna, Policlinico (+251%), Prati, Borgo, Mazzini, Delle Vittorie (+202%), Testaccio, Trastevere (+173%), Corso Francia, Vigna Clara, Fleming, Ponte Milvio (+155%), Centro Storico (+153%). Ventotto zone hanno visto incrementi a doppia cifra (tra queste Casetta Mattei, Pisana, Bravetta +86%, Gregorio VII, Baldo degli Ubaldi +84%, Parioli, Flaminio +83%). Due zone hanno registrato crescite ad una cifra (Trionfale, Monte Mario, Ottavia +6%, Ponte Mammolo, San Basilio, Tor Cervara +4%). Dieci zone hanno registrato un calo delle ricerche di immobili in affitto (Battistini, Torrevecchia; Appio Claudio, Capannelle; Bufalotta, Casal Monastero, Settebagni; Eur, Torrino, Tintoretto; Appia Pignatelli, Quarto Miglio; Ponte di Nona, Torre Angela; Lunghezza, Castelverde; Cassia, San Godenzo, Grottarossa; Trigoria, Castel Romano; Magliana, Trullo, Parco de’ Medici).

Che tipo di immobili in affitto cercano le persone a Roma?

Gli appartamenti sono le tipologie di immobili in affitto più cercate a Roma, staccando di gran lunga gli attici-mansarda e le stanze. Crescite a tre cifre per le case indipendenti (+218%), le stanze (+188%), i garage-posti auto (+127%).

Le metrature più cercate sono 51-100 mq, 26-50 mq e 101-150 mq. Gli immobili in affitto con metrature tra 101 e 150 mq sono quelli che hanno registrato le crescite maggiori (+92%), seguiti da quelli tra 0 e 25 mq (+63%) e da quelli tra 51 e 100 mq (+45%).

Il bilocale è il taglio di appartamento più richiesto in affitto, seguito da trilocali e monolocali. I quadrilocali in affitto hanno registrato la crescita delle ricerche più forte con +73%, seguiti dai trilocali (+65%), i bilocali (+38%) e i monolocali (+17%).

Con quale budget?

Le maggiori preferenze sono per immobili con canone di affitto tra 601€ e 800€, tra 401€ e 600€ e tra 801€ e 1000€.

Gli immobili con canoni di affitto tra 1.501€ e 2.000€ sono quelli che hanno visto la crescita delle ricerche più alta (+203%), seguiti da quelli con canone di affitto 1.201€-1.500€ (+100%) e da quelli tra 2.001€ e 2.500€ (+90%).

fonte Casa.it

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui