La seconda edizione del Premio Antenna d’Oro in Campidoglio il prossimo 16 gennaio

- Pubblicità -

Sospinta da un’antenna puntata verso l’apice del successo, la seconda edizione del Premio Antenna d’Oro per la Tivvù si avvicina con il suo gusto per l’approfondimento e una netta distanza dalla superficialità televisiva. Questa iniziativa, promossa dall’instancabile On. Fabrizio Santori e ideata dal creativo Fabrizio Pacifici, si svolgerà il 16 gennaio 2024, alle ore 17, nella prestigiosa Sala della Protomoteca in Campidoglio.

Il quadro ideologico e motivazionale dietro questo premio intende qualificare l’impegno profuso da molte persone a servizio dell’intrattenimento e dell’approfondimento pubblici. Fabrizio Pacifici, l’ideatore e organizzatore dell’evento, afferma che il premio mira a onorare il talento senza cedere alle mode passeggere o ai ricatti dei potenti nel mondo televisivo.

- Pubblicità -

In un’epoca sempre più propensa alla massificazione, il Premio Antenna d’Oro offre un’ampia pausa di riflessione, mettendo in luce i migliori interpreti di una comunicazione televisiva di alto livello. La giuria, composta da esperti del settore, ha selezionato i premiati riconoscendo il talento e la professionalità tra i volti noti e meno noti delle TV nazionali e locali.

Tra i premiati che confermano con soddisfazione la propria presenza il 16 gennaio in Campidoglio, figurano nomi come: Claudio Lippi, Josephine Alessio, Elda Alvigini, Marino Bartoletti, Gioacchino Bonsignore, Rajae Bezzaz, Fabio Canino, Eleonora Daniele, Giulia Di Quilio, Bruno Frustaci, Emanuela Gentilin, Claudio Guerrini, Rosanna Lambertucci, Angelica Massera, Angelo Mellone, Giammarco Menga, Agostino Penna, Sara Ricci, Enzo Salvi, Sabina Stilo, Pino Strabioli, Pascal Vicedomini. Nomi altisonanti, tutti riconosciuti per il loro contributo alla comunicazione televisiva di qualità.

L’On. Fabrizio Santori sottolinea l’importanza del Premio Antenna d’Oro nel contesto televisivo e dichiara che l’evento è un’occasione per evidenziare il dinamismo, la professionalità e la qualità delle trasmissioni delle emittenti televisive romane, nonché dei giornalisti e professionisti provenienti da tutta Italia.

Nel corso della manifestazione, che si tiene nella prestigiosa sala della Protomoteca in Campidoglio, verranno premiati numerosi ‘big’ del panorama televisivo. Fabrizio Pacifici, organizzatore e conduttore dell’evento, si conferma come una figura di spicco in queste iniziative, evidenziando l’importanza delle trasmissioni televisive come fondamentali per le istituzioni, garanzia di pluralismo, confronto e trasparenza. La sua dedizione e professionalità contribuiscono a rendere il Premio Antenna d’Oro un tributo all’eccellenza televisiva.