Idee e proposte Natale 2021 a Roma – Le migliori idee dolci “da mangiare”.

0
144

Cresci

A pochi passi da san Pietro c’è profumo di pane da Cresci, locale per metà forno e per metà bistrot. nei mesi di novembre e dicembre a rubare la scena è il dolce per eccellenza delle feste natalizie: il panettone. Danilo Frisone si definisce un artigiano ai fornelli e da Cresci oltre al ruolo di cuoco, ha riscoperto il suo grande amore per i lievitati. Anche quest’anno il dolce natalizio è ora disponibile in una nuova versione (nel formato da 1 kg. al prezzo di 32 euro) grazie alla ricetta che Frisone ha messo a punto bilanciando al meglio gli ingredienti per ottenere un prodotto più morbido ed umido. La classica preparazione a 2 impasti, con 48 ore tra lavorazione e lievitazione, resa unica dall’utilizzo del lievito madre e delle farine del Molino Pasini, del burro francese e dei canditi di Agrimontana, dà vita al tanto apprezzato Panettone di Cresci, un must del Natale dei romani. Accanto al prodotto natalizio per eccellenza ci sono anche tanti altri golosi prodotti che completa l’offerta del Forno: dal Panforte al Torrone classico con mandorle e frutta secca, passando per i Roccocò e i Mostaccioli, tutti confezionati con il nuovo e colorato packaging di Cresci!

CRESCI
Forno, Osteria, Pizza, Cocktail.
via Alcide de Gasperi 11/17
+39 06518426 94 –   info@cresciroma.it
@cresciroma – / cresciroma
cresciroma.it
Giuffrè

Lo scorso anno si chiamava “Avviciniamoci – Regala una dolce emozione”, la campagna promossa da Giuffrè – forno e gelateria dal 1918  per il suo Natale 2020, una iniziativa nata per sottolineare l’importanza di essere “simbolicamente vicini” alle persone più care, sebbene distanti solo fisicamente, anche attraverso il cibo. Questa edizione è stata ispirata, invece, da un rinnovato spirito natalizio che farà condividere le imminenti festività invernali con le persone amate senza lasciare “in sospeso” lo scambio di doni gourmand. Un invito gentile a sederci a tavola non solo per nutrirci ma coltivare le relazioni umane che stringiamo attorno a essa. Ha il nome di “Condividiamo – da dividere con chi ami” il nuovo format emozionale messo a punto sempre da Alessandro Giuffrè, terza generazione di artigiani con origini siciliane, che dagli inizi di novembre ha già cominciato a sfornare il dolce simbolo di queste feste: il panettone. Dopo oltre un anno e mezzo di privazioni, c’è il forte desiderio di riappropriarsi di tutti quei magici momenti che possono essere assaporati unicamente in presenza, tra partire a carte fino all’alba e la conta attorno al tavolo per capire quanti panettoni aprire. Il re dei grandi lievitati rappresenta dai suoi albori un “pane di lusso”, con quell’impasto lievitato a base di acqua, farina, burro, uova o anche tuorli che, come per il rituale dello spezzare il pane a tavola,si rivela il momento più atteso con il poetico taglio della prima fetta. Il panettone di Giuffrè conferma il suo gusto Tradizionale con uvetta, cedro e arancia canditi e quello al Marron glacè e mandarino, nell’incredibile combo tra la sontuosa dolcezza delle migliori castagne cotte nello zucchero e le note aromatiche del mandarino. La novità è la versione Gianduia e lampone che mixa la morbidezza della cioccolata al piacevole gusto dolce-acidulo dei frutti rossi. La linea tradizionale mantiene il costo di 38 euro al kg mentre i due speciali sono venduti a 40 euro.

Contatti

Giuffrè
Viale Trastevere, 255 – 00153 Roma
Tel. 06 589 9616 info@gelateriagiuffre.it
www.gelateriagiuffre.it

Aperto tutti i giorni, fino alle ore 20
Attivo tutti i giorni servizio di asporto e delivery fino alle ore 20, tranne i giorni 24 e 31 dicembre.
Giuffrè è presente anche sulla piattaforma di “quality delivery” Cosaporto ( www.cosaporto.it ).
Chiusura: 25 dicembre.

Grezzo Raw Chocolate

Grezzo Raw Chocolate sta preparando un Natale 2021 diverso da solito. Tante, infatti, le proposte che andranno a colorare e deliziare le tavole degli italiani che hanno voglia di esperienze golose, nuove, nutrienti, sane e sostenibili.

La pasticceria crudista, per definizione, si distingue per la ricerca di ricette ricche di materie prime pregiate, esclusivamente vegetali e biologiche, ma soprattutto equilibrate dal punto di vista dei macronutrienti – grazie a una elevata presenza di proteine e fibre e a un basso contenuto di zuccheri (a volte, questi ultimi sono del tutto assenti).

Per il Natale 2021, Grezzo propone nuove versioni del suo dolce di Natale, il Krumorino, un dolce destinato a diventare iconico per la pasticceria crudista tout court, grazie alla sua speciale frolla crudista ottenuta con frutta secca senza cottura.
Oltra alla classica versione con mandorle, cioccolato crudo, uvetta e arancia – riproposta con un nuovo cuore cremoso al cioccolato crudo – per questo Natale Grezzo propone una golosa versione al pistacchio e una innovativa alla nocciola senza zucchero dolcificata con eritritolo.

L’eritritolo è protagonista anche di altri prodotti della stagione 2021, come il Torrone Triplo Cioccolato Crudo senza zucchero, dove questo dolcificante naturale e senza calorie, accompagna tre diverse esperienze di cioccolato per gli amanti del vero fondente.
La Collezione Torroni 2021 vede altre nuove proposte come il Torrone con cuore cremoso al Caramello Salato Crudista, una densa e profumata crema ottenuta senza cottura.
E infine, il Torrone al Pistacchio, un torrone di cioccolato crudo ripieno con crema al pistacchio.
A seguire i già noti: Torrone di mandorle uvetta e spezie dal profumo intensamente natalizio e l’amatissimo Torrone Gianduione senza zucchero e Torrone Nocciolato con nocciole intere DOP di Viterbo.

Contatti Punti Vendita

Grezzo Raw Chocolate Monti
Via Urbana 130, Roma

Grezzo Raw Chocolate Ghetto
Piazza Mattei 14