Concorso per Navigator in tutta Italia

0
284

Pubblicato il tanto atteso bando di concorso per i Navigator. Anpal ricerca 3000 persone in tutta Italia: in Calabria 170 posti di lavoro.

L’ENTE
ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) coordina le politiche del lavoro per le persone in cerca di occupazione e la ricollocazione dei disoccupati. Per questo mette in campo strumenti e metodologie a supporto degli operatori pubblici e privati del mercato del lavoro.

LE RICERCHE IN CORSO
ANPAL ha avviato le selezioni per 3mila navigator in tutta Italia. In Calabria i posti di lavoro messi a concorso sono 170, così divisi tra le province: 30 a Catanzaro, 60 a Cosenza, 21 a Crotone, 47 a Reggio Calabria e 12 a Vibo Valentia. I Navigatori si occuperanno di facilitare l’incontro tra i beneficiari del Reddito di Cittadinanza e i datori di lavoro, i servizi per il lavoro e i servizi di integrazione sociale, come prestabilito dai Patti per i Servizi. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei requisiti, secondo un rapporto di 1 a 20 tra posizioni ricercate e candidature pervenute su base provinciale, in ragione del miglior voto di laurea.

I REQUISITI
Questi i requisiti richiesti per il concorso di Anpal per Navigator
: laurea magistrale/specialistica(LM/LS) in una delle seguenti discipline:  scienze dell’economia (LM‐56 o 64/S), scienze della politica (LM‐62 o 70/S), scienze delle pubbliche amministrazioni (LM‐63 o 71/S), scienze economico aziendali (LM‐77 o 84/S), servizio sociale e politiche sociali (LM‐87), programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S), sociologia e ricerca sociale (LM‐88), sociologia (89/S), scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM‐57 o 65/S), psicologia (LM‐51 o 58/S), giurisprudenza (LMG‐01 o 22/S), teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S), scienze pedagogiche (LM‐85 o 87/S)  ovvero  diploma  di laurea  (DL)  secondo il  “vecchio ordinamento” corrispondente ad  una  delle  predette  lauree  magistrali  ai  sensi  del  decreto  9  luglio  2009  del  Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (ovvero siano in possesso di altra laurea equiparata o equipollente  sulla base delle vigenti disposizioni normative. Si ritengono equipollenti anche  i titoli di studio conseguiti all’estero, o i titoli esteri conseguiti in Italia, riconosciuti secondo le vigenti disposizioni); cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di regolare permesso di  soggiorno per lavoro; godimento dei diritti civili e politici; assenza  di  condanne  penali,  di  procedimenti  penali  in  corso, interdizione  o  altre  misure  che  escludono la costituzione del  rapporto di lavoro con le pubbliche amministrazioni, secondo le  leggi vigenti; assenza di condanne penali, anche se con sentenza non passata in giudicato, per reati di mafia,  di  terrorismo, di narcotraffico, di violenza sessuale, malversazione,  truffa,  frode, concussione,  corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, istigazione alla corruzione, peculato, turbata libertà dell’industria o del commercio, ricettazione, riciclaggio, autoriciclaggio; assenza di licenziamenti o dispense dall’impiego presso una pubblica amministrazione; idoneità fisica allo svolgimento delle attività.

LE CANDIDATURE
Per inviare la tua domanda di partecipazione al concorso per Navigator e per il bando integrale clicca qui. Domande entro l’8 maggio 2019.

 

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui