Cerreto Laziale, il 13 agosto una festa per rivivere lo spirito degli anni ‘80

0
70

Sulle reti televisive veniva pubblicizzato il Commodore 64 capace, a dire dei produttori, di fornire un validissimo ausilio per lo studio, la ricerca e per lo svago. Nel frattempo Mike Bongiorno conduceva a Milano la prima edizione del premio Telegatto, l’Italia diventava Campione del Mondo in Spagna con la benedizione del Presidente Sandro Pertini e qualche anno più tardi a Berlino, giovani armati di piccone, distruggevano quel muro simbolo della Guerra Fredda. Stiamo parlando naturalmente degli anni ’80, decennio frastagliato e di certo non avaro di emozioni. Un’epoca che proveranno a far rivivere i ragazzi della Banda Musicale Giuseppe Verdi di Cerreto Laziale, in una festa in piazza organizzata anche grazie al patrocinio dell’Amministrazione Comunale e del contributo della Regione Lazio, con inizio dalle ore 20,00 del prossimo 13 agosto. Un menu a tema a base di penne alla vodka accompagnate dal classico prosciutto e melone; non mancherà tanta birra, musica disco per ballare e la possibilità di cimentarsi in giochi elettronici dell’epoca. Per ogni festa che si rispetti è d’obbligo l’abito adatto: i convenuti sono invitati a indossare felpe colorate over size, pantaloni alla turca, leggins dai toni fluo, gonne a tubino, a ruota o a vita alta, per un look in perfetto stile retrò. Gli ingredienti per passare una piacevole serata ci sono tutti. Il paese di Cerreto Laziale, nel cuore della Valle dell’Aniene, come sempre saprà accogliere tutti i turisti che vorranno passare qualche ora in spensieratezza