Campidoglio in blu, in memoria delle vittime civili delle guerre

- Pubblicità -

In occasione della Giornata Nazionale delle Vittime Civili delle Guerre e dei Conflitti nel Mondo, ieri sera il Palazzo Senatorio sul Campidoglio è stato illuminato per tre ore, dalle 18 alle 21,  con una luce blu.

 

- Pubblicità -

Per dire “Stop alle bombe sui civili” e ricordare chi subisce gli effetti più devastanti nei conflitti armati, Roma Capitale ha aderito all’invito dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (ANVCG).

 

La Giornata, istituita nel 2017, è anche l’occasione per ricordare le vittime del bombardamento di San Lorenzo, nell’80° anniversario dell’inizio della Guerra di Liberazione che ha visto l’Italia devastata da massicce incursioni aeree.