CURA DEL VISO: I TRATTAMENTI PROPOSTI DA KASHMIR ESTETILAB

0
56

Prenderci cura della persona a 360 ° è stato e sempre sarà il loro principale obiettivo. Stiamo parlando di Kashmir, un centro non su strada, non convenzionale, un centro nel cuore di Roma Prati lontano dal caos dove poter entrare e lasciare fuori la quotidianità.

Questa mattina abbiamo chiesto ad Elisabetta Pistolesi una delle titolari del Centro, di illustrarci i trattamenti viso più richiesti dalle clienti e consigliati specie nel periodo invernale.

Quanto è importante mantenere idratata la pelle con l’arrivo della stagione invernale? Che trattamenti si possono effettuare nel Vostro centro? E quali sono i consigli da metter in pratica a casa?

Mantenere la pelle idratata è fondamentale, soprattutto quando si tratta del cambio di stagione. Dal freddo invernale, al sole estivo, al vento, all’aria condizionata, al riscaldamento e così via. A ogni cambiamento climatico la pelle non risponde più positivamente alle usuali creme e ai trattamenti, è per questo che bisogna prendersene cura e iniziare a nutrirla. Nel nostro centro si possono effettuare vari tipi di trattamenti adatti a ogni tipo di pelle, abbiamo trattamenti specifici a base di acido jaluronico, bacche di goji, olio di baobab e vitamine, utilizziamo prodotti naturali anallergici, senza siliconi e parabeni. Consigliamo sempre alle nostre clienti una giusta beauty routine con prodotti domiciliari consigliati dalle nostre estetiste.

Ossigenoterapia: come funziona? È adatta a tutti i tipi di pelle? E a tal proposito, quali sono i trattamenti “a caldo” e quali “a freddo” cioè adatti anche a chi soffre di couperose?

L’ossigenoterapia è un trattamento di bellezza che unisce una profonda detossinazione della pelle. Rivolto a tutti i tipi di pelle e di età. La personalizzazione del trattamento avviene dopo aver effettuato una diagnosi estetica del viso. In base a come si presenta la pelle si sceglieranno i cosmetici con le caratteristiche più adatte per affrontare la struttura del viso (pelle sensibile, pelle secca, pelle grassa, pelle senescente) e l’insieme di sieri personalizzati da far penetrare sulla pelle attraverso un aerografo che emana ossigeno iperbarico. E’ una procedura non invasiva che affronta tutti gli inestetismi del viso.

Quali sono, in generale, la gamma di macchinari e/o le tipologie di trattamento che utilizzate per la cura del viso?

Utilizziamo diverse tecnologie innovative per la cura del viso. Abbiamo la fotobiomodulazione, ovvero un macchinario che emette luce fredda erogata, grazie alla sua bassa intensità, innesca nelle cellule interessate il processo di riparazione e di rigenerazione dei tessuti cutanei.
E’ indicato per il trattamento delle borse oculari e delle occhiaie, della couperose e sensibilità cutanea, per i visi asfittici e destrutturati.
Radiofrequenza ovvero veicolazione transepidermica, è una tecnologia non invasiva e indolore. Attraverso onde elettromagnetiche permette di far veicolare prodotti specifici con all’interno principi attivi donando nutrimento, turgore e idratazione alla pelle.

 

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui