Wikenfarma lancia “VICTORIA”: la nuova FFP2 con produzione ed ente Certificatore totalmente Italiani

    0
    555

    Quante volte ti sarete chiesti: ma che differenza c’è fra una mascherina o un’altra? Tanto vale scegliere a caso, no? Eppure, oggi questo ragionamento non andrebbe molto lontano: di dispositivi di protezione ce ne sono tantissimi, di moltissimi tipi, forme, fatture. Ma quanto ne sapete di tutto ciò che c’è dietro? Della loro produzione? E delle loro certificazioni?

    Tanti, forse troppi, prodotti sul mercato forniscono una protezione insufficiente ed alle volte quasi nulla. Nessuno, o quasi, ha tutte le certificazioni a norma di legge: tutto ciò si ripercuote su chi, non conoscendo alternative, si affida a dispositivi che purtroppo non possono fornire neanche metà del livello di protezione di cui avrebbe bisogno.

     

    Le certificazioni delle mascherine attualmente in commercio sono sempre conformi?

    La dimostrazione è che nell’ultimo anno ci sono stati moltissimi controlli che hanno portato alla luce incongruenze e certificazioni non conformi rispetto agli standard di legge; numerose sono state le mascherine, per lo più di importazione, ritirate dal commercio, che hanno creato un danno non indifferente sia alle persone che all’economia italiana.

    In una situazione d’emergenza mondiale come quella attuale, purtroppo, queste mancanze portano spesso all’aumento di contagi: basti pensare al fatto che anche questo Natale 2021 rischia di essere molto simile al precedente. Ma c’è qualcuno che ha pensato ad una soluzione!

     

    Perché scegliere le mascherine FFP2 Victoria?

    Negli ultimi due anni le mascherine FFP2 hanno preso sempre più piede come dispositivi di protezione efficaci e resistenti, ma non sempre è possibile garantire che abbiano tutte le certificazioni e che siano effettuati tutti i controlli necessari per renderle dei prodotti eccellenti. Per questo nasce VICTORIA CE 2761, la nuova mascherina FFP2 di produzione totalmente ITALIANA commercializzata da Wikenfarma e con un Ente Certificatore Italiano, ITEC Srl, situato a pochissimi chilometri dal sito di produzione.

     

    Perché è così importante avere l’Ente Certificatore situato vicino alla produzione?

    L’estrema vicinanza permette dei controlli certosini e soprattutto frequenti che garantiscono un livello qualitativamente alto del prodotto, tutto questo unito a degli standard di produzione e delle certificazioni difficili da trovare sul mercato al giorno d’oggi. A dimostrare la qualità di Victoria CE 2761 c’è anche il fatto che sia ufficialmente registrata nella Banca Dati di Federfarma per la distribuzione nel Canale Farmaceutico.

     

    Victoria: la rivoluzione delle mascherine FFP2

    Le mascherine FFP2 Victoria si stagliano sul panorama italiano come uno dei prodotti di più alto livello che si possano attualmente trovare in commercio, garantendo sicurezza, resistenza e comodità senza dover rinunciare a nessuna certificazione. Il prezzo competitivo delle FFP2 Victoria, inoltre, garantisce loro un posto solido sul mercato come saldo competitor di tutti i prodotti già esistenti.

    Proprio per questo, le Mascherine Victoria Made in Italy sono il vanto attuale di Wikenfarma SRL, LEADER in tricologia e dermatologia, una delle primissime aziende che ha deciso di commercializzarle e proporle ai suoi clienti come prodotti di altissimo livello e di allargare i propri interessi alla distribuzione di DPI: chi si affida a Wikenfarma è sempre al primo posto delle priorità quando si tratta di prendere una decisione così importante!

    Da anni, l’azienda produttrice della gamma Restax è sempre alla ricerca dei prodotti migliori per i suoi clienti, che si affidano a loro proprio per questa premura che dimostrano nelle loro scelte commerciali. La salute ed il benessere di chi decide di affidarsi a loro sono sempre e comunque al primo posto, obiettivi fissi e costanti che sembrano essere il mantra di questa azienda e di tutti i suoi collaboratori.

    L’espansione nel mercato dei DPI ha fornito un’ulteriore sfida a questa realtà nuova, giovane e dinamica, che si è trovata davanti a sfide strategiche e commerciali ed ha saputo superarli con degli obiettivi ben chiari e delineati in mente. Plausi al Dr. Massimiliano de Carlo per essere riuscito a fondare un’azienda con dei principi ben chiari e con dei principi solidi che tutt’oggi mantengono saldi gli ideali di Wikenfarma.

     

    Quali GARANZIE offre Wikenfarma a chi acquista Victoria?

    Wikenfarma garantisce che le mascherine sono presenti nel suo magazzino a San Miniato (PI) che è corredato di una struttura con magazzinieri, uffici commerciali, uffici amministrativi ed un Servizio Clienti sempre a disposizione per supportare gli acquirenti nella gestione degli ordini ed assicurare la massima qualità del servizio fornito. Questo ha portato Wikenfarma a diventare leader nella distribuzione di DPI rispetto ad altre aziende che si limitano ad offrire servizi di brokeraggio senza sede e senza magazzino, effettuando solo transazioni importando i prodotti su commissione.

    Wikenfarma garantisce la consegna delle mascherine entro 5 giorni lavorativi e rimborsa totalmente il costo di spedizione con l’equivalente di mascherine Victoria totalmente in omaggio. Nel caso in cui il cliente non abbia più bisogno delle mascherine oppure non siano di suo gradimento Wikenfarma è disponibile a ritirare il prodotto e rimborsarlo completamente.

     

    Prevenzione e controlli

    Fattore importante e non trascurabile, ci sono alcune buone norme di prevenzione per l’utilizzo delle mascherine FFP2 e non solo! Un passo importante è quello di controllare sempre le mascherine che si indossano:

    • Controllare che non abbiano buchi o scuciture di sorta
    • Assicurarsi che gli elastici siano correttamente attaccati
    • Verificare, all’acquisto, che le mascherine siano sigillate correttamente
    • Premurarsi di non incorrere in difficoltà respiratorie o circolatorie quando si indossano le mascherine
    • Cambiare la mascherina dopo 4 ore d’utilizzo continuo

    Tutti questi controlli ed accortezze sono fondamentali per far sì che un prodotto possa essere utilizzato al meglio delle sue possibilità, nonché per garantire a sé e a chi si ha intorno un livello di protezione massimo.

     

    Test effettuati sulle mascherine FFP2 VICTORIA

    Le mascherine FFP2 Victoria sono sottoposte periodicamente a controlli attenti che ne attestano la qualità, la resistenza e la tenuta, nonché la comodità nell’indossarle per periodi di tempo prolungati. Durante la produzione le mascherine FFP2 Victoria vengono sottoposte a molteplici test e prove tecniche richiesti dall’ente certificatore, e necessari per la marcatura, come ad esempio:

    • Perdita di tenuta totale verso l’interno
    • Penetrazione di materiale filtrante
    • Tenore dell’anidride carbonica nell’aria di inspirazione (<1%)
    • Resistenza respiratoria

    Ogni singola registrazione delle prestazioni serve per poter garantire alla mascherina, oltre alla produzione di gamma top, la qualificazione come semimaschera filtrante antipolvere di classe FFP2 NR. Le mascherine posseggono quindi una Certificazione di Conformità in corso di validità che segue i requisiti essenziali di salute e sicurezza previsti dal Regolamento (UE) 2016/425.

     

    Contenuto sponsorizzato

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui