Vocaturo (PD): “Cestini rimossi dai parchi storici di Roma è una follia del Campidoglio”

0
305
“La decisione del dipartimento ambiente di Roma Capitale di predisporre la rimozione dei cestini dalle arre verdi e parchi storici di Roma è di totale pazzia. Questa mattina i cittadini che frequentano Villa Ada si sono  svegliati con un parco vuoto di cestini e pensare che solo qualche settimana fa avevano richiesto il potenziamento degli stessi. Stessa sorte per Villa Massimo, parco Rabin ai Parioli nel quale oltre il problema dei cestini, negli ultimi giorni i roghi per gli insediamenti abusivi sono in aumento. Insomma, oltre la mancata manutenzione del verde, ora la pazzia totale di rimuovere i cestini per la spazzatura e cicche di sigarette e facilmente si può prevedere in che condizioni saranno i parchi tra qualche settimana. La preoccupazione e la rabbia dei cittadini per il decoro della città è giusta e come loro pretendiamo che l’amministrazione capitolina torni sui suoi passi e ripristini i cestini nei parchi e nelle aree verdi di Roma. Nel caso contrario siamo pronti a fare un esposto sulla questione”.
COSI’ FLAVIO VOCATURO SEGRETARIO DEL PD AMA   

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui