VIVI I PARCHI DEL LAZIO Suoni “di-vini” tra le radici della nostra Regione

0
47

Si aprirà domenica 2 agosto 2020 alla Casa del Mare di Ostia la rassegna VIVI I PARCHI DEL LAZIO. SUONI “DI-VINI” TRA LE RADICI DELLA NOSTRA REGIONE, un viaggio enologico-musicale nei Parchi Regionali delle  province organizzato dalla Regione Lazio in collaborazione con AIS Lazio- Associazione Italiana Sommelier.

Forse Gene Saks, il regista di A Piedi Nudi nel Parco,  non avrebbe mai immaginato che proprio il “profumo della natura”, condito dai sentori del vino e dei territori, sarebbero stati il motore propulsore della ripartenza turistica dopo il periodo “nero” del Lockdown. I Parchi Regionali del Lazio, protagonisti degli eventi, non saranno letteralmente attraversati a piedi, ma sicuramente saranno vissuti intensamente. Riflessioni sui vitigni regionali più prestigiosi, talk, spettacoli musicali e degustazioni riempiranno di colore 7 serate tra agosto e settembre, regalandoci quella meritata spensieratezza. Ma spensieratezza non vuol dire dimenticare ciò che è stato, anzi, vuol dire ripensare ad una nuova socialità rispettando le regole. Siamo in una fase molto delicata. Il pericolo non è scongiurato, ma la vita deve ricominciare e con essa anche la nostra socialità. Distanziarci non vuol dire stare lontani, ma vivere insieme delle esperienze rispettando gli spazi altrui.

Ecco il calendario:

CALENDARIO

2 agosto, Casa del Mare di Ostia (borgo dei Pescatori, all’interno dell’area protetta delle secche di Tor Paterno. Talk “Racconti di Vino”. A seguire concerto “Sonorità  Cubane” con Juan Carlos Albelo Zamora e Paolo Iurich

Per questo evento è possibile prenotarsi su: http://tiny.cc/dioksz

6 agosto, Mausoleo Lucio Munazio Planco, Parco Monte Orlando a Gaeta: spettacolo di Ascanio Celestini “Radio Clandestina”.

19 agosto, Riserva Navegna e Cervia, Antuni (il paese fantasma) concerto sotto le stelle con Roberto Boarini (violoncello) ed Eleonora Giosuè (violino). Con la partecipazione di un astrofilo che ci aiuterà nell’osservazione del cielo e di un esperto locale del territorio e delle sue eccellenze.

22 agosto, Monastero di Santa Scolastica, Subiaco, degustazione guidata Cesanese, a cura di AIS Lazio.

29 agosto, Museo storico dell’areonautica militare Vigna di Valle (lago di Bracciano): degustazione guidata a cura di AIS Lazio e concerto “Wien/Wein (Vienna/Vino) di Open Trios.

5 settembre, Calcata, Parco Regionale del Treja, talk “Racconti di Vino” e concerto “Sin fronteras”, musica etnica Latino americana.

12 settembre, Castello di Santa Severa, degustazione a cura di AIS Lazio e Gran Finale con il concerto dedicato al flamenco con Matteo D’Agostino e Luca Caponi.

Direttore artistico per la parte musicale: Matteo D’Agostino. Organizzazione e ufficio stampa a cura di Leeloo srl- informazione e comunicazione.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui