Sondaggio Dire-Tecnè: cala ancora la fiducia in Draghi e nel suo governo

0
23

Monitor Italia, sondaggio settimanale dell’agenzia Dire in collaborazione con l’istituto Tecnè, certifica il calo di fiducia nel premier

In calo la fiducia degli italiani in Mario Draghi. Il premier questa settimana vede calare il suo consenso di 2,2 punti percentuali. Ora ha la fiducia del 53,6% degli italiani. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 4 marzo 2022 su un campione di mille persone.

Il presidente del Consiglio una settimana fa era al 55,8%. Il picco lo scorso 3 settembre, quando raggiunse il 67,1% dei consensi.

DIRE-TECNÈ: CALA FIDUCIA NEL GOVERNO (-2%)

In calo la fiducia degli italiani nel governo Draghi. Questa settimana, infatti, il consenso passa dal 50,4% al 48,4% (-2%). E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 4 marzo 2022 su un campione di mille persone. Il picco massimo del gradimento dell’esecutivo guidato da Mario Draghi, si era raggiunto il 13 febbraio 2021 con il 59%.

 

fonte agenzia dire.it