Roma si candida per ospitare i mondiali di skateboard 2022

0
134
epa09353284 Locals residents practice skateboard as buildings hosting Olympic Games participants at the Olympic Village are seen in the background in Tokyo, Japan, 19 July 2021. Just few days before the opening of the Tokyo Games, the Tokyo Olympic Games organizing committee said that 21 people have been certified as close contacts of the three South African men's national soccer team players who have tested positive for COVID-19 and stayed in the Olympic Village. EPA/FRANCK ROBICHON
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Roma si candida ad ospitare i mondiali di skateboard. Una mozione, a prima firma del consigliere pentastellato Paolo Ferrara e approvata in assemblea capitolina, impegna infatti la sindaca “a candidare la Capitale come sede per i mondiali di skateboard 2022”.

Caduto il numero legale durante la votazione di ieri, oggi l’Aula ha approvato la mozione con 16 voti favorevoli, su 19 consiglieri presenti. Roma aveva già ospitato, dal 30 maggio al 6 giugno scorsi, i campionati mondiali di Street che hanno qualificato i 40 atleti, 20 uomini e 30 donne, che hanno gareggiato alle Olimpiadi di Tokyo nella disciplina street skateboarding. (ANSA).

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui