POSTE ITALIANE: A ROMA, AL POLICLINICO UMBERTO I, AL CAMPUS BIOMEDICO, ALL’OSPEDALE SANT’ANDREA E AL GRASSI DI OSTIA, GIOVEDI’ 20 GENNAIO IN ARRIVO 18.000 DOSI DI VACCINO MODERNA CON I FURGONI DI SDA EXPRESS COURIER

0
116

Dall’inizio dell’anno salgono a 34.000 le dosi Moderna consegnate da SDA nella Capitale

In tutta Italia 40 furgoni SDA recapiteranno nella sola giornata di giovedì 713.600 dosi

Con le 18.000 dosi che giovedì 20 gennaio saranno consegnate in quattro strutture sanitarie romane, sale a 34.000 il numero di vaccini Moderna che il corriere espresso di Poste Italiane ha distribuito dall’inizio del 2022 nella Capitale.

Le nuove consegne interesseranno il Policlinico Umberto I, l’Ospedale Sant’Andrea e il Policlinico Universitario Campus Biomedico che riceveranno rispettivamente 4.500, 3.500 e 5.500 dosi del vaccino Moderna. I furgoni SDA faranno tappa anche all’Ospedale Giovan Battista Grassi di Ostia, per recapitare altre 4.500 dosi dello stesso vaccino.

Complessivamente, saranno 713.600 dosi del vaccino Moderna che 40 furgoni speciali della flotta di SDA Express Courier recapiteranno domani, su tutto il territorio nazionale, per conto del Commissariato per l’Emergenza Sanitaria.

Oltre al Lazio, i mezzi SDA, in collaborazione con Esercito Italiano, Carabinieri, Marina Militare e Aeronautica Militare, faranno tappa in Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, provincia autonoma di Trento, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria e Veneto.