PGA Tour: Francesco Molinari al Wyndham Championship

0
164
DUBAI, UNITED ARAB EMIRATES - NOVEMBER 22: Francesco Molinari of Italy plays his third shot on the 14th hole during the second round of the DP World Tour Championship on The Earth Course at Jumeirah Golf Estates on November 22, 2019 in Dubai, United Arab Emirates. (Photo by David Cannon/Getty Images)
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LPGA: Giulia Molinaro cerca il riscatto al Trust Golf Women’s Scottish Open

Il torinese rientra dopo l’infortunio alla schiena che gli ha impedito di partecipare ai Giochi di Tokyo

La proette veneta, 46/a alle Olimpiadi, alla ricerca di un buon risultato in Scozia

European Tour: torna il Cazoo Classic con Gagli e Zemmer. Il Challenge Tour fa tappa in Danimarca con sei azzurri, Roberta Liti sul Symetra Tour negli USA

Dopo aver saltato l’appuntamento con i Giochi di Tokyo per un infortunio alla schiena, Francesco Molinari è pronto a tornare a giocare sul PGA Tour. Il torinese, sostituito alle Olimpiadi da Renato Paratore (che si è piazzato 27/o), parteciperà al Wyndham Championship, torneo che si giocherà dal 12 al 15 agosto negli Stati Uniti d’America a Greensboro, sul percorso del Sedgefield Country Club, in North Carolina. Il montepremi complessivo è di 6.400.000 dollari con prima moneta di 1.152.000 dollari. Francesco Molinari in carriera ha già partecipato a questo torneo, nel 2014, arrivando 24/o. Attualmente è 140/o nella classifica della FedEx Cup e proverà a guadagnare posizioni per rientrare nei 125 che si qualificano per i Playoff. Difende il titolo Jim Herman, vincitore nell’edizione del 2020. Assente lo statunitense Xander Schauffele, oro ai Giochi di Tokyo, mentre la medaglia d’argento Rory Sabbatini è ai nastri di partenza proprio come Pan Cheng-tsung, bronzo nella rassegna a cinque cerchi. Presenti anche i vincitori delle edizioni 2019 e 2018, rispettivamente J.T. Poston e Brandt Snedeker. Non ci saranno, invece, i primi tre classificati del World ranking: Jon Rahm, Dustin Johnson e Collin Morikawa.

Il torneo in diretta su GOLFTV e su Eurosport 2 – Il Wyndham Championship verrà trasmesso in diretta su GOLFTV e su Eurosport 2. Il primo e il secondo giro, giovedì 12 e venerdì 13, dalle ore 21:00 alle ore 24:00. Il terzo round, sabato 14, dalle ore 19:00 alle 00:00, mentre il giro finale domenica 15 agosto sarà trasmesso dalle ore 19:00 alle 00:30.

LPGA, Giulia Molinaro in Scozia – Dopo la delusione ai Giochi di Tokyo, dove non è andata oltre il 46/o posto, Giulia Molinaro è pronta a riscattarsi al Trust Golf Women’s Scottish Open, torneo valido per il LPGA Tour che si giocherà dal 12 al 15 agosto sul percorso del Dumbarnie Links, sulla costa orientale del Fife, in Scozia. L’azzurra proverà a giocarsi le sue carte in un evento dal montepremi complessivo di 1.500.000 dollari, ma nonostante l’assenza della campionessa olimpica Nelly Korda (numero uno del ranking mondiale e unica vincitrice di tre tornei in questa stagione), ci saranno, tra le altre, past winner come Laura Davies (1994), Carly Booth (2012), Mi Hyang Lee (2017), Ariya Jutanugarn (2018), Mi Jung Hur (2019) e Stacy Lewis (2020). Il torneo si giocherà sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 36 che lascerà in gara le migliori 70 e le migliori pari merito al 70/o posto.

European Tour, Gagli e Zemmer al Cazoo Classic – Due gli azzurri che prenderanno parte al Cazoo Classic (12-15 agosto), torneo dell’European Tour che si giocherà sul percorso del London GC, ad Ash, nella contea di Kent, in Inghilterra. Lorenzo Gagli ed Aron Zemmer, entrambi usciti al taglio all’Hero Open della scorsa settimana, proveranno a riscattarsi dopo il 76/o posto rimediato in Scozia. L’evento torna dopo quasi venti anni sul principale circuito maschile europeo. L’ultima volta fu nel 2002, prima di essere cancellato dall’European Tour perché si rese necessario ridurre il numero di tornei che si giocavano in Inghilterra per espandere il circuito a livello globale. L’ultimo ad aggiudicarsi il trofeo fu il nordirlandese Darren Clark, vincitore anche nel 1999 e nel 2000. Quest’anno il montepremi sarà di 1.250.000 euro.

Il torneo in diretta su GOLFTV – Il Cazoo Open sarà trasmesso in diretta su GOLF TV. I primi due giri, giovedì 12 e venerdì 13, dalle ore 13:30 alle 19:00. Il terzo e il quarto round, sabato 14 e domenica 15, dalle ore 12:30 alle 18:00.

Challenge Tour con 6 italiani in Danimarca – Dopo la tappa in Finlandia con il Vierumäki Finnish Challenge, il Challenge Tour resta in Scandinavia per il Made in Esbjerg Challenge. Il torneo, il primo a prendere il via della settimana, si giocherà dall’11 al 14 agosto e si disputerà sul percorso del Esbjerg Golfklub, ad Esbjerg, in Danimarca. Sei gli italiani in gara: Lorenzo Scalise, Federico Maccario, Enrico Di Nitto, Edoardo Raffaele Lipparelli, Filippo Bergamaschi e Matteo Manassero. Gli azzurri proveranno ad iscriversi all’albo d’oro dell’evento che torna nel calendario del secondo circuito europeo maschile dopo l’annullamento per Covid nel 2020. Due anni fa ad imporsi fu lo scozzese Calum Hill. Il montepremi complessivo è di 200.000 euro.

Symetra Tour, Roberta Liti negli USA – Sul percorso del South Bend Country Club, in Indiana, negli Stati Uniti, dal 13 al 15 agosto andrà in scena il Four Winds Invitational, torneo valido per il Symetra Tour. A rappresentare i colori azzurri ci sarà Roberta Liti, reduce dal taglio non superato al Firekeepers Casino Hotel Championship. Si tratta della decima edizione di questo torneo, il 15/o appuntamento del Symetra Tour del 2021, che metterà in palio un montepremi complessivo di 200.000 dollari e una prima moneta da 30.000 dollari per la vincitrice. Lo scorso anno a trovare il successo fu la statunitense Kim Kaufman. Si giocherà sulla distanza di 54 buche con taglio dopo 36 che lascerà in gara le migliori 60 e le pari merito al 60/o posto.

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui