Per-la-pace. Con-la-cura, l’Omnicomprensivo la Porta semina le conoscenze per la Pace

0
71

Anche quest’anno l’istituto Ominicomprensivo R La Porta partecipa al progetto proposto dalla Rete Nazionale delle Scuole di Pace e dal Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i diritti umani.” Per-la-pace. Con-la-cura” è un programma nazionale di educazione civica volto a far crescere nelle giovani generazioni l’attenzione alla cura degli altri e del Pianeta e a costruire e promuovere competenze, fiducia e speranza in un mondo inclusivo e pacifico.
Un importante momento di riflessione che consente a tutti, in un momento storico come quello attuale, di ripensare alla pace come priorità e di promuovere la difesa dei diritti umani e l’educazione alla cura. La necessità urgente di “reinventare” e “trasformare” l’educazione per affrontare le sfide epocali del nostro tempo, è al centro delle preoccupazioni dell’Onu che il 19 settembre 2022, alla vigilia della sua Assemblea generale, ha convocato a New York, il “Trasforming Education Summit”. Il progetto  Per-la-pace. Con-la-cura è stato inserito nelle attività curriculari dei diversi plessi dell’Istituto come parte integrante del curriculum  di Educazione Civica e prevede che  ogni scuola, con tutti i suoi protagonisti, interni ed esterni,  realizzi e condivida esperienze  di qualità e partecipi ad eventi collettivi significativi come l’udienza con Papa Francesco e la Marcia della Pace Perugia – Assisi. Il 21  settembre, Giornata Internazionale della Pace, molte classi dei diversi ordini di scuola dell’istituto hanno partecipato con interesse alla  giornata inaugurale del progetto  con l’incontro online “ Ora della Pace” in cui è stimolato il confronto sul significato della parola pace e dell’impegno personale al suo conseguimento. È stato anche presentato il quaderno degli esercizi di pace, come proposta operativa alla pratica della convivenza civile.