PARCO DI VIA BASTIANELLI, VIVIAMO FIUMICINO: “A DISTANZA DI MESI, ANCORA INCURIA E DEGRADO”

0
27
Ancora degrado, ancora incuria… Dopo le numerose segnalazioni portate all’attenzione sia dal nostro comitato, che da vari esponenti politici locali, in merito allo stato in cui versa il Parco di via Bastianelli, nulla sembra cambiato, anzi: l’erba incolta cresce incontrollata e rende impossibile anche una semplice passeggiata, l’unica panchina presente è rotta e completamente sommersa dalle sterpaglie, per non parlare dei mancati interventi per la messa in sicurezza, al fine di rendere il parco agibile dalla collettività.
Mesi fa, infatti, si chiedeva il perché dell’esistenza di un giardino pubblico dove regnano il pericolo e il degrado: strutture distrutte, staccionate divelte, nessun gioco, inquietanti buchi che sprofondano nel terreno. L’ultimo posto in cui un genitore porterebbe a giocare i propri bambini.
A distanza di tempo, quello che chiediamo, è una presa in carico stabile e continuativa da parte dell’Amministrazione, visto e considerato che trattandosi di un parco comunale cittadino, il  verde pubblico è un bene che andrebbe tutelato e preservato. Leggiamo con piacere, che in altre località del nostro Comune, anche di recente, vengano realizzate o quantomeno previste opere in favore della comunità, quali piazze, spazi verdi, punti di aggregazione, specialmente in zone in cui erano attese da molti anni. Conveniamo infatti con le recenti dichiarazioni della nostra Amministrazione, che una piazza, intesa come luogo di socialità, di aggregazione e di incontro, sia non solo fondamentale, ma che anzi non è immaginabile pensare ad una località senza una propria piazza. Purtroppo ad Isola Sacra, a mancare da sempre è proprio una piazza, in compenso però esiste questo parco pubblico, per il quale non occorrerebbero chissà quali interventi strutturali e quali impegni economici, ma solo l’ordinaria manutenzione, previa la messa in sicurezza di alcune criticità e l’installazione di alcuni strumenti propedeutici al gioco e allo sport. In questa maniera e coerentemente alle linee di indirizzo, contenute nelle sopra citate dichiarazioni, si andrebbe in parte ad ovviare alla mancanza di una piazza per questo quadrante di territorio, creando un punto di aggregazione e di convivialità, nella speranza che in un futuro non troppo remoto, anche Isola Sacra, possa avere finalmente la sua piazza.
Firmato: ViviAmo Fiumicino per il centro studi di Mario Baccini