Paesaggi 2023, il calendario paesologico

0
10

Articolo a cura di Ilaria Solazzo, giornalista pubblicista e blogger.

Franco Armonio ha realizzato – insieme a Bertoni editore – un calendario 2023 davvero innovativo.
Il suo valore commerciale corrisponde a 16 euro, ma quello che conta di più è il suo valore  artistico. 12 foto abbinate ad altrettante poesie. Un modo semplice ma elegante di proporre un oggetto funzionale quale il calendario.

Il primo esempio – in uso ai tempi dei  Romani – fu quello di Romolo, del quale si hanno notizie piuttosto vaghe; iniziava con marzo e non è chiaro se i mesi fossero dieci come sostiene Ovidio o se già esistessero gennaio e febbraio. Nel calendario usato  fino ai tempi di Giulio Cesare l’anno era suddiviso in 12 mesi lunari e la sua durata era di 355 giorni.

In tal modo esso veniva a trovarsi indietro di circa 11 giorni rispetto all’anno solare (la cui durata media di 365 giorni, 5 ore, 48 minuti, 46 secondi, non corrisponde a un numero intero di giorni); perciò ogni due anni si aggiungeva un «mese intercalare» di 22 giorni. Ma anche con questo espediente la durata dell’anno non risultava esatta; pertanto, con l’andar dei secoli si arrivò a un grave disaccordo fra le date del calendario e le vicende stagionali; si rese quindi necessaria una correzione.

Oggi, in libreria e in edicola, così come sui canali di acquisto digitali come Amazon, troviamo calendari dedicati a differenti temi; così ciascuno può optare per quello che sente più affine ai propri desideri e alle esigenze personali.

Dove trovarlo (anche) online:

https://www.bertonieditore.com/shop/it/libri/1061-paesaggi-2023-un-anno-paesologico.html

https://www.amazon.it/Paesaggi-Libro-calendario-poetico-2023/dp/8855355155

https://www.ibs.it/paesaggi-libro-calendario-poetico-2023-libro-franco-arminio/e/9788855355155