MURALES METRO BASILICA DI SAN PAOLO, MATTEO BRUNO (M5S): PRESENTATA INTERROGAZIONE SULLA CANCELLAZIONE DEL MURALES

0
49

Il Consigliere Matteo Bruno (M5S) del Municipio Roma VIII ha presentato un’interrogazione all’assessore ai lavori pubblici per chiedere il perché della cancellazione del bellissimo Murales che aveva riqualificato il sottopassaggio della Metro Basilica di San Paolo.

“Nei primi giorni di febbraio sono iniziati alcuni lavori nella zona antistante la Metro Basilica di San Paolo di cui ai Consiglieri di opposizione non è stata data notizia” afferma Bruno. 

“Sono venuto a conoscenza della situazione dai canali social della Giunta e dalle numerosissime segnalazioni di cittadini molto arrabbiati per la cancellazione del Murales che aveva dato vita e colore a un sottopassaggio storicamente cupo e sporco” prosegue il Consigliere.

L’opera di Street art era stata compiuta dall’associazione “Street art for Rights” in quanto vincitrice dell’Avviso Pubblico “Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022. L’intero intervento di riqualificazione è stato un processo partecipato da tanti cittadini e associazioni: il sottopassaggio, infatti, è stato prima pitturato dai volontari di Retake Roma e, poi, dipinto dagli artisti dell’associazione “Street art for Rights”.

“È inaccettabile vedere il Murales coperto da una vernice bianca dopo meno di due mesi dall’opera di riqualificazione. Parliamo di un insensato spreco di denaro pubblico. L’obiettivo dell’interrogazione è, quindi, informare la cittadinanza che ha chiesto a gran voce che sia chiarito quanto accaduto ad una Giunta che, ad oggi, non ha mai risposto”.

 

 

 

 

Matteo Bruno – Consigliere Municipio Roma VIII – Movimento 5 Stelle

 

Vicepresidente Commissione – Servizi Sociali e Sport;  

Commissario Commissione – Scuola, Politiche Giovanili;   

Commissario Commissione – Pari Opportunità.