Missione INSFO – ROE for Ucranian people

0
65

La missione umanitaria congiunta INSFO – ROE ha raggiunto la capienza attuale di 500 posti letto per mamme e bambini complete di materassi, reti e coperte. La collaborazione del sindaco di Przemyśl, Wojciech Bakun è stata fondamentale per l’ottima riuscita della missione che continuerà anche nei prossimi giorni con una seconda squadra in partenza da Roma. Nonostante le dichiarazioni dei giorni scorsi, Wojciech Bakun ringrazia il popolo italiano e l’INSFO ed il ROE per la professionalità dimostrata nella gestione dell’emergenza e per la continua assistenza fornita alle persone in arrivo dall’Ucraina.

Il proseguimento delle operazioni di soccorso nel territorio polacco, necessitano di continuo supporto da parte degli italiani privati ed aziende, che fino ad ora hanno dimostrato spirito di solidarietà per i popoli in difficoltà. L’intera missione è finanziata da privati, senza supporto ed aiuto delle istituzioni.

È stata avviata nei giorni scorsi una raccolta fondi tramite bonifico bancario con l’obiettivo di garantire il proseguimento della missione stessa. Un ulteriore raccolta di materassi, letti, brandine da campo e coperte è tutt’oggi attiva presso la sede di Roma dell’Istituto Superiore di Formazione Operativa presso Via Bolognola 7 – 00138.

BENEFICIARIO: RAGGRUPPAMENTO OPERATIVO EMERGENZE
IBAN: IT 58 D050 1803 2000 0001 2229 621 – (Banca Etica)
Con causale: MISSIONE UCRAINA