MIRABELLE RESTAURANT: LO SPLENDORE DELLE FESTE ILLUMINA LA CITTÀ!

0
80
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Il ristorante dell’Hotel Splendide Royal farà brillare Roma durante le vacanze natalizie, con coinvolgenti sorprese per regalare ai suoi ospiti giorni indimenticabili, immersi in una suggestiva e magica atmosfera. Luca Costanzi sarà il direttore d’orchestra di questa sinfonia con la sua brigata di sala, mentre lo chef Stefano Marzetti proporrà per la cena della vigilia, per il pranzo del 25 dicembre e per la notte di San Silvestro tre differenti menu degustazione per esaltare i sapori del territorio in chiave contemporanea. Inoltre, per chi vive nella capitale, continua l’imperdibile offerta della staycation, la formula cena gourmet più pernottamento a 5 stelle, a un prezzo irripetibile, per una fuga “da mille e una notte” a un passo da casa! E poi, ancora, Light Brunch il sabato e la domenica, Lunch ogni giorno a pranzo fino alle 17.00, Smart Working nelle camere e suite: ogni giorno è una festa allo Splendide Royal!

Mirabelle – Hotel Splendide Royal

Via di Porta Pinciana, 14 – 00187 Roma

info@mirabelle.it  +39 06 42168838

#xmasatmirabelle #staycation #romanholidays

È iniziato il countdown delle Feste natalizie, il periodo più magico e atteso dell’anno e, come da lunga tradizione, il panoramico ristorante Mirabelle dell’Hotel Splendide Royal di Roma non si fa trovare impreparato. Anzi, gioca d’anticipo e presenta i suoi tre menu per le giornate di festa, in una compilation del gusto tra tradizione e modernità, ideati dallo chef Stefano Marzetti per la cena della Vigilia, per il pranzo del 25 dicembre e per la notte di San Silvestro, quando si saluterà (finalmente!) quest’anno! Il Natale 2020 assume, dunque, un valore profondo, con il desiderio di ognuno di riunire intorno a sé gli affetti più cari e il Mirabelle è già pronto ad accogliere chi deciderà di trascorrerne qui i momenti più belli: l’affaccio “splendid” sul polmone verde di Villa Borghese e sui tetti del centro storico, dove in lontananza spicca San Pietro, renderà luminoso e, per contrasto, ancor più caldo, accogliente e protetto l’ambiente, per regalare serenità agli ospiti, in totale sicurezza. Del resto, proprio per i pranzi e per le cene delle Feste, il ristorante è sempre stato un punto di riferimento e stavolta non vuole essere da meno! Basta salire al settimo piano per immergersi in un luogo dove ci si sentea casa, fin dal primo momento, avvolti dal calore del personale di sala e cucina e da un tocco di magia: impossibile non farsi conquistare dai piatti cucinati con passione, dall’allestimento di design appena rinnovato secondo lo stile di sofisticata raffinatezza di uno dei roof garden più spettacolari della capitale.

Sono al Mirabelle da oltre e 20 anni – spiega il direttore Luca Costanzie ho trascorso qui quasi ogni Natale da allora. Venire su queste terrazze significa trascorrere momenti sereni in famiglia, in un clima rilassato e allegro. Spesso ci dicono che qui il tempo sembra quasi sospeso: quest’anno, ce la metteremo tutta affinché lo spirito del Natale sia espresso al meglio. Mirabelle sarà qui, con le sue porte aperte a tutti e con uno sforzo in più nella cura di ogni dettaglio, a tutela della sicurezza di ogni nostro ospite”.

Lo chef Stefano Marzetti, sempre entusiasta, racconta in modo coinvolgente i menu che animeranno le serate di feste: “Ho pensato a piatti che racchiudessero sapori quasi dimenticati della tradizione e compiere così un viaggio indietro nel tempo, racchiudendoli in una mise en place luminosa, colorata, ‘ripiena’ di allegria! Penso che la cucina abbia un ruolo fondamentale nelle vite delle persone: le può sorprendere, farle ricordare, aprire nuovi orizzonti. E questo vale sia per chi cucina che per chi assaggia. Il mio, infatti, è uno dei lavori più belli al mondo: faccio star bene le persone. Non sono un chirurgo, non salvo vite, maregalo emozioni, attimi senza tempo. E per me è una grande cosa.

Il tempo, infatti, è il punto focale della filosofia di cucina dello chef, metà umbro e metà romano, che mai dimentica il legame col territorio, anche se il suo sguardo è rivolto con grande attenzione verso il futuro. I sapori delle ricette del Natale e di Capodanno sono infatti quelli classici della nostra cucina come, per esempio, i Cappelletti in brodo di cappone fatti in casa o i Bon Bon di pasta fresca ripieni alla zucca con fonduta al Castelmagno, realizzati sempre utilizzando tecniche e accostamenti particolari con altri, pochi, ingredienti.

Far vivere al cliente l’emozione di assaggiare piatti che tocchino corde profonde e far trascorrere belle serate è l’obiettivo sia mio che di Luca Costanzi. – conclude Marzetti Il tempo è quanto di più prezioso ognuno di noi abbia, soprattutto ora, e dargli il giusto valore è ciò che rende nobile e una grande gioia il nostro lavoro.

Vi aspettiamo qui al Mirabelle per trascorrere insieme un bellissimo Natale!

I MENU DELLE FESTE

Cena della Vigilia- giovedì 24 dicembre 2020 – 195 euro a persona

Per il cenone della Vigilia lo chef Marzetti ha ideato un percorso interamente dedicato al mare, come vuole la tradizione. Si partirà con le Ostriche in cialda di pane ai cereali con crema di mele verdi, sedano e perle di caviale, che conferiscono un carattere di preziosità, sapidità e freschezza al celebre mollusco, seguite dalle Cappesante con insalatina di puntarelle, limone candito, fagiolinadi Arsoli e cialda di riso soffiato: brevemente scaloppata per non farne asciugare gli umori, la protagonista del piatto è accompagnato dalla dolcezza delle scorzette di limone e dalla croccantezza delle puntarelle e della cialda. In tavola arriverà poi il Polpo verace al lemongrass con polenta nera, pomodorini canditi e melanzane alla brace: un accostamento di varie morbidezze che donano al piatto grande piacevolezza e si mostra perfettamente equilibrato nei sapori. Come primo piatto saranno servite le Tagliatelle di farina di kamut con astice blu, zucchine fiorite e battuto di erbe fini, per portare in tavola le lavorazioni fatte rigorosamente a mano della pasta fresca mentre, come portata principale, lo chef propone la Spigola al tegame con carciofi alla menta (verdura di stagione) e calamaretti baby allo zenzero. Infine, per concludere la Vigilia in dolcezza, il pastry chef Sebastien Delandre proporrà il Sorbetto di mango e cristalli di lamponi, seguito dalla Sfera di mandarino con cuore di caffé e spugna al cioccolato e dagli Sfizi della tradizione natalizia accompagnati da caffè o infusi.

Pranzo di Natale – venerdì̀ 25 dicembre – € 175,00 a persona, bevande escluse

Ad aprire le danze saranno due cavalli di battaglia dello chef Marzetti: il Mandarino di foie gras con pan brioche di carrube e il Rocher di carciofi alla mentuccia selvatica con rosso d’uovo, insalata di puntarelle e cremoso di ricotta al ginepro, due degli antipasti più amati dai clienti affezionati di Mirabelle. Si proseguirà poi con il Doppio consommé di cappone di Morozzo con i suoi cappelletti e con i Bon bon di zucca con fonduta di Castelmagno, nocciole piemontesi e pregiato tartufo bianco d’Alba, ingrediente principe del menu autunnale dello chef. Piatto principale del pranzo la Pernice rossa lardellata con castagne, rape rosse, zucca e spugnole in salsa di anice stellato. Dulcis in fundo il Cremoso al frutto della passione e spuma al cocco, accompagnato da caffè o infusi. A conclusione Petit four e sfizi della tradizione natalizia.

Cena di Gala di San Silvestro – giovedì̀ 31 dicembre – € 350,00 a persona, bevande escluse

Il Cenone di Capodanno al Mirabelle inizierà con i Gamberi rossi ai cereali con insalatina di guacamole e con l’Uovo a 65° con spuma di parmigiano affumicato e tartufo bianco d’Alba. All’insegna della tradizione saranno i Cappellotti con patate, astice blu, zucchine romane e vongole veraci e la Spigola servita con purea di castagne e salsa di mandarini piccanti. A rinfrescare il palato arriverà poi il Sorbetto Cassis e dadolata di mela verde seguito dal Vitello da latte cotto a bassa temperatura servito con yucca, uvetta, pinoli e radicchio brasato. Per conferire dolcezza alla serata ci saranno poi il Cremoso di cioccolato bianco e frutto della passione con crumble al cacao e sorbetto di mango insieme a caffè e petit four. Dopo la Mezzanotte verranno servite le beneaugurali Lenticchie di Castelluccio, con cotechino di Modena e acini d’uva.

CONTINUA LA FORMULA STAYCATION PER I ROMANI: PERNOTTAMENTO E CENA GOURMET

Continua con successo la proposta “Staycation”, l’esclusivo pacchetto riservato a chi vive nella Capitale pensata da Mirabelle, che resta operativo 7 giorni su 7, confermando l’apertura a pranzo.

Una mini vacanza per i romani a un passo da casa,che prevede una cena degustazione e un pernottamento presso le lussuose camere dell’hotel Splendide Royale, appena ristrutturate secondo un mood arioso e contemporaneo,tra la suggestiva Via Veneto e i bei giardini di Villa Medici e Villa Borghese. L’occasione è da non perdere per chi cerca una fuga dai ritmi sempre più stressanti della vita di tutti i giorni in un luogo romantico e protetto, grazie a un ambiente costantemente sanificato e a norma di sicurezza. La fiabesca esperienza da Mille e una notte è ideata da Roberto Naldi – proprietario della lussuosa catena alberghiera Roberto Naldi Collection – per l’Hotel Splendide Royal, con la complicità di Luca Costanzi, food & beverage manager del Mirabelle.

Questa formula permette ai clienti dell’hotel di scoprire e assaggiare lo straordinario percorso degustazione che lo chef Stefano Marzetti ha appositamente ideato per celebrare i sapori autunnali: zucca, carciofi, liquirizia, ravanelli, zafferano, sedano e topinambur, che trionfano nei piatti dove risalta su tutti il pregiatissimo tartufo bianco d’Alba. Una degustazione articolata in 4 portate scelte liberamente dalla carta, con amuse-bouche, entrée, primo, secondo, pre-dessert e dolce (con le creazioni del pastry chef Sebastien Delandre). L’offerta è di 150 euro a persona, vini esclusi.

E inoltre tante opportunità per vivere Roma in libertà!

  • Light Brunch – Sabato e domenica dalle 10.30 alle 15.00 – con American Breakfast e un piatto della Cucina Romana o Insalata a scelta: € 50 p.p.

  • Lunch – Tutti i giorni dalle 12.30 alle 17.00 – con Menu à La Carte 

  • Smart Working in una delle 69 camere e suite per lavorare in assoluta tranquillità in un ambientesanificato, secondo le disposizioni anti-Covid. Servizio di room service disponibile.

(Tariffe su Richiesta) 

Roma, 14 novembre 2020

UFFICIO STAMPA – BORTOLAN & CARNEVALI

Belinda Bortolan • cell. 3357011993 • belinda@bortolancarnevali.com

Fabio Carnevali • cell. 3356001832 • fabio@bortolancarnevali.com

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui