Marta Boccanera e Felice Venanzi sono tra i fondatori della associazione A.P.E.I.

0
39

Nel giorno d’apertura del Sigep – Salone Internazionale Gelateria Pasticceria e Panificazione, che torna finalmente in presenza dopo l’edizione digitale dello scorso anno, è stata presentata l’A.P.E.I., l’associazione che riunisce le eccellenze dell’arte pasticcera italiana costituita da pasticceri, cioccolatieri, gelatieri e imprenditori del settore col fine di incentivare la formazione, la diffusione e la promozione della cultura dolciaria nella sua espressione più elevata: fieri di esserne tra i soci fondatori, i pasticceri Marta Boccanera e Felice Venanzi della Pasticceria Grué di Roma.

L’associazione, la prima italiana di spicco internazionale, ha come obiettivi la promozione della cultura dolciaria e la formazione dei professionisti del futuro e accende i riflettori sull’importanza della figura professionale che si sta imponendo con sempre più forza: il pasticcere-imprenditore. Oggi infatti l’eccellenza nel mondo del dolce passa anche attraverso chi ha la capacità di fare impresa in modo nuovo, affrontando le sfide che si presentano con visione illuminata e un approccio avanguardistico. Gli associati tipo di A.P.E.I. sono professionisti del settore come pure ristoratori insigniti dalla Stella Michelin, e puntano a dar vita a un’organizzazione che sappia rispondere alle loro necessità e accompagnarne il cammino. Insieme a Marta, Felice e altri tra i più valenti pasticceri contemporanei italiani, era presente il mentore e maestro Igino Massari, indiscusso ambasciatore della pasticceria d’autore italiana, che ha acceso, per così dire, il motore della macchina, adoperandosi affinché l’associazione prendesse vita. Marta e Felice, dal canto loro, rappresentano la grande pasticceria tradizionale in chiave contemporanea e, proprio per questo, si emozionano nel raccontare cosa significhi per loro questo momento.

Oggi si scrive un nuovo capitolo della pasticceria italiana e non solo, – dichiara Felice, emozionato – oggi nasce un’associazione fatta di grandi professionisti, pasticceri, cioccolatieri, imprenditori, ristoratori d’eccellenza. Un’organizzazione rivolta soprattutto al futuro e che ha cuore il tema della condivisione. Io e Marta siamo orgogliosi di farne parte insieme e ci impegneremo sin da subito per dare il nostro contributo e dare alla pasticceria italiana un’immagine sempre più forte e illustre.”

Far parte delle eccellenze della pasticceria – prosegue Marta Boccanera – è, sia a livello personale che professionale, una grande soddisfazione. E se da un lato, rappresenta un traguardo importante, dall’altro posso dire che è anche un punto di partenza, un nuovo inizio. Questo perché chiaramente, come è naturale che sia, quando si ha un confronto con professionisti di questo calibro è certo che la crescita e gli spunti per continuare a interrogarsi su come riuscire a creare il miglior prodotto, non mancheranno. In fondo non si finisce mai di imparare.”

BIOGRAFIA MARTA BOCCANERA E FELICE VENANZI

Marta Boccanera e Felice Venanzi, pasticceri e compagni di vita, dopo il corso professionale di Alta Formazione presso la scuola CAST Alimenti di Brescia, entrano a far parte della Pasticceria Picchio di Loreto del Maestro Accademico Claudio Marcozzi. Successivamente Felice lavora a Padova dal Campione del Mondo di Pasticceria Luigi Biasetto mentre Marta collabora con il Maestro Accademico Denis Dianin ed è stata indicata da Luciano Pignataro per The Fork come una delle tre donne più influenti nel mondo della pasticceria. Migliori Pasticceri Emergenti 2017 per Gambero Rosso, Marta e Felice, sempre secondo la stessa Guida, si sono aggiudicati il ​​Premio della Stampa Estera 2018 come Miglior Pasticceria. Nel 2019 hanno vinto sia il premio Barawards come miglior pasticceria-gelateria che il premio Miglior Panettone al Cioccolato durante la manifestazione Panettone Senza Confini.

Inoltre, nel 2019 ricevono il Primo Premio come Miglior Panettone al Cioccolato al concorso Il Panettone secondo Caracciolo. Durante Host 2021, ricevono il Premio Miglior Pasticceri del mondo by Iginio Massari.