LE COQ SPORTIF PRESENTA VEGETAL: LA NUOVA SCARPA NATURALE

0
140
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Sono due i nuovi modelli: Nerée e Gaia. 

Niente plastica PU e tomaia ottenuta dai residui dell’uva non utilizzati per produrre vino e grappa e provenienti da vitigni del territorio italiano

Vegetale, Locale, Naturale. Le Coq Sportif annuncia Vegetal, la scarpa naturale del brand francese.

Per molti anni Le Coq Sportif ha pensato a metodi differenti di produzione. Questo processo è stato attuato per dieci anni nel settore tessile ed è nella calzatura che ora il brand si sta innovando, trasferendo localmente la produzione di una nuova gamma di scarpe. Di origine italiana, realizzata con materiali vegetali e prodotta in Portogallo, questa nuova gamma punta ad essere responsabile e con un basso impatto ecologico e di carbonio. Un concept senza precedenti nel settore calzaturiero in quanto si tratta di produzione controllata, cioè senza scorte eccessive.

Vegetale

Questa nuova gamma di scarpe è prodotta con materiali vegetali.

La pelle vegetale, di cui è fatta la tomaia, è ottenuta dall’uva e più precisamente dai residui non utilizzati per produrre vino o grappa. Questi residui sono quindi trasformati per formare una pasta che viene posizionata su una tela di cotone per trovare la sua forma in pelle, mediante la tecnica della spalmatura. Oltre la tomaia, Le Coq Sportif si è spinta più avanti: la suola è in gomma, mentre la soletta interna è in sughero. Il marchio sulla linguetta e i lacci sono in cotone.

Locale

Da diversi anni Le Coq Sportif ha scelto di avvicinare i luoghi di produzione delle sue scarpe più pregiate lavorando in Francia e Portogallo. Per la produzione di questa gamma è stato scelto il Portogallo, per il suo tradizionale know-how sulle sneaker in pelle. Prossimità alla produzione che permette scambi di qualità con i produttori di questi articoli unici.

Questa prossimità si trova inoltre nella scelta del materiale, di origine italiana, realizzato da un partner locale che raccoglie l’uva e successivamente i residui non utilizzati per la loro lavorazione.

Orgogliosa dell’origine del suo prodotto, Le Coq Sportif ha scelto di contrassegnare ogni scarpa con l’annata delle uve raccolte che sono state utilizzate per produrre il materiale vegetale.

Naturale

Da un anno 20 ha scelto di non utilizzare più la plastica PU (una plastica derivata dal petrolio) per fabbricare le sue scarpe. Con l’arrivo di questa nuova gamma, il marchio desidera offrire un’opzione a base vegetale che integri le sue gamme già naturali.

I modelli

Nerée/Gaïa

Per il lancio di questa nuova gamma Le Coq Sportif presenta due nuovi modelli.

La Nerée, una sneaker retro running che ricorda la Quartz (iconico modello del marchio), è costituita da una base in tela e pannelli “nabuk” vegetali.

Disponibile in 7 colori: bianco, nero, rosso, khaki, rosa, blu e giallo.

La Gaïa è un tributo ai modelli court di Le Coq Sportif e si ispira alle grandi icone del tennis, Artur Ashe e Yannick Noah.

Disponibile in 4 varianti con la variazione del colore nel logo del marchio.

I dettagli

  • Sulla linguetta interna in cotone si trova la seguente frase: “Questa scarpa è stata realizzata in Europa con materiali naturali e vegetali di provenienza locale”

  • Sul lato esterno destro è menzionato il nome del modello e l’annata “Gaïa_VG 2020”

  • Una bandiera vegetale bianca e verde adorna il tallone della scarpa

  • Il logo del brand è ricamato sulla parte esterna della scarpa

  • I lacci sono in cotone

  • La soletta è in sughero

  • La suola in gomma ha un design diverso a seconda del modello, lasciando un’impronta originale sul terreno

I prodotti saranno disponibili su lecoqsportif.com dal 17 agosto e nei negozi partner dal 26 agosto.

Prezzo

Gaïa: 115€

Nerée: 130€

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui