Lazio, test a chi torna da Grecia, Croazia, Spagna e Malta

0
97
Persone in fila dentro le proprie automobili per effettuare il tampone 'drive-in' per diagnosticare il COVID-19, presso l'Asl Roma 1, 6 luglio 2020. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

“Da oggi sono attivi tutti i drive-in per eseguire i test su chi nel Lazio rientra dalla Grecia, Croazia, Spagna e Malta. Chi rientra deve fare due cose: comunicarlo al numero verde 800.118.800 o attraverso la app ‘Lazio Doctor Covid’ e recarsi al drive-in con tessera sanitaria e documento di viaggio”. Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio. “Se va con ricetta del medico – spiegano – velocizza le operazioni di tracciamento. I drive-in sono aperti tutti i giorni dalle 9 alle 18 ad eccezione della domenica (Il drive del San Giovanni è aperto anche la domenica). per ogni informazione contratta il numero verde 800.118.800 o segnala il tuo rientro attraverso l’app ‘lazio doctor covid'”. I tamponi per accertare l’eventuale positività al Coronavirus possono essere eseguiti nei 15 drive-in presenti nel Lazio, di cui sei nella Capitale. L’elenco dei drive-in attivi è consultabile sul sito https://www.salutelazio.it/elenco-tamponi-drive-in.
“Test a chi torna da Grecia, Croazia, Spagna, Malta. Attivi tutti i drive-in per effettuare il tampone. Il Lazio fa da apripista, garantiamo la sicurezza delle persone”, scrive su Facebook il presidente della Regione Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui