Lazio, 2612 casi su 23mila tamponi e 21 morti

0
264
La foto allegata al post con cui, sul suo profilo Facebook, il dottor Giuseppe Vallo, responsabile della Riabilitazione respiratoria presso il Cof Lazio Hospital, ha raccontato in forma di lettera indirizzata all'anziano, la storia di un 90/enne ricoverato in un ospedale del comasco che aveva chiesto di 'non perdere tempo con lui' ed invece è stato salvato e dimesso, Milano, 15 novembre 2020. FACEBOOK GIUSEPPE VALLO +++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++ +++NO SALES; NO ARCHIVE; EDITORIAL USE ONLY+++

“Oggi su quasi 23 mila tamponi nel Lazio (-7.388) si registrano 2.612 casi positivi (-385), 21 i decessi (-18) e +240 i guariti”. Così l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato.”Sale leggermente il rapporto tra positivi e i tamponi – sono 3.159 i ricoveri (+83) e 274 in terapia intensiva (+1)”. (ANSA