l’ ANNO INTERNAZIONALE DELA SALUTE DELLE PIANTE 2020 proclamato dall’ASSEMBLEA GENERALE DELLE NAZIONI UNITE all’ORTO BOTANICO SAPIENZA UNIVERSITA’ DI ROMA

0
307

L’ ASSOCIAZIONE NO PROFIT FEEL INSIEME All’ORTO BOTANICO SAPIENZA UNIVERSITA’ DI ROMA co-organizzano il primo format green dedicato alle “emozioni” attraverso il coinvolgimento delle “arti”,  con un preciso obiettivo: la promozione dell’ Anno Internazionale della Salute delle Piante 2020  proclamato dall’ Assemblea Generale delle Nazioni Unite,  al fine di aumentare la consapevolezza verso i problemi legati al mondo vegetale e garantire la tutela della nostra salute e di quella del pianeta, affinché la comunità internazionale riconosca l’importanza del mondo vegetale, della sua e della nostra salute.  Un anno all’insegna della biodiversità e della tutela degli ecosistemi.

Il festival FEEL HEARTH  GREEN FESTIVAL EMOTIONS è suddiviso in diverse sezioni: GREEN FASHION    GREEN EMOTIONS   GREEN FILM  GREEN WEDDING 

 

Al festival green internazionale ideato dalla presidente dell’Associazione no profit FEEL Antonella Ferrari,  oltre all’Orto Botanico Sapienza Università di Roma hanno aderito la Regione Lazio, Confesercenti di Roma e Lazio, Impresa Donna, Unierbe, ENEA, il Club del Marketing e della Comunicazione e partecipa il Segretariato dell’Anno Internazionale della FAO (International Year of Plant Health)..

 

Il Festival sarà “itinerante”, così da diffondere il rispetto, la cultura del bello, del sano, naturale, una educazione ambientale e una filosofia di vita rivolta al rispetto delle piante.

il Cinema, l’Arte, la Moda, il Benessere, il Gusto,  immergeranno lo spettatore in atmosfere magiche, tra immagini, odori, suoni, gusti, sensazioni e creatività  che apriranno la mente e scalderanno il cuore.

 

Domenica 13, Lunedì 14 e Martedì 15 settembre  2020 verranno organizzate: presentazioni, incontri green, laboratori, conferenze, shooting, la sfilata dedicata alla natura “REBIRTH” la rinascita (il lunedì 14 alle ore 16.30) e la prima edizione del festival di corti green FEEL HEARTH Green Feilm Festival Travel.

 

Sarà presente la FAO per promuovere l’Anno Internazionale della Salute per le Piante 2020 e realizzerà martedì 15 alle ore 16 una conferenza alla presenza di diversi membri del Segretariato dell’Anno Internazionale della FAO (International Year of Plant Health).

Martedì 15 di mattina, si svolgerà un convegno con quattro relatori dell’ ENEA  sul tema green.

 

Lunedì 14 settembre alle ore 16.30 tra la vegetazione dell’Orto Botanico verrà organizzata la sfilata “REBIRTH” la rinascita, una collezione dedicata alla natura ideata e realizzata attraverso un “laboratorio condiviso” tra stilisti e creatori di gioielli e accessori organizzato da Antonella Ferrari, presidente del Festival.

Una collezione dedicata a una donna manager, che vede coinvolte le imprenditrici di Impresa Donna della Confesercenti presieduta da Annamaria Crispino.

 

I protagonisti della sfilata sono:

gli stilisti  krizia Orfei (.KOM), Valeria Vezzani, Alessandra Ferrari, Conny Caracciolo, Lidia Leanca, Piero Camello e  i creatori di gioielli Patrizia Falcone, Francesca Mantoani (i sogni del riccio), Le cose di Ele, Antonio Palladino, Officine di Talenti Preziosi (OTP) con alcune delle creazioni del progetto Green Bijoux che vede protagonisti: Marina Valli (presidente), Sabrina Pancol, Valentina Lucarelli, Manuela Radice, Gioia Capolei, Lavinia Colambumbo

 

Martedì 15 settembre alle ore 17 si svolgerà la premiazione del GREEN FILM FESTIVAL TRAVEL, il festival dei corti dedicati alla natura, diretto da Federico Mancuso, Pubbliche relazioni a cura di Manuela Piazza che è riuscita a coinvolgere tanti registi nonostante il periodo d’emergenza Covid-19. Tutti i cortometraggi sono presenti nel  canale youtube FEELHEARTH. Seguiranno premiazioni di altri personaggi che si sono distinti per eccellenza, etica, creatività:Private. Venti giornaliste nel tempo sospeso delle giornaliste reatine, Emilio Ortu Lieto, Marina Valli, Alberto Salini, l’agronoma Silvia Zublena.

 

Durante la mattinata di lunedì e martedì verranno  organizzati due  laboratori:

un laboratorio dedicato alla tintura delle stoffe con le erbe di Sardegna a cura del maestro tintore Emilio Ortu Lieto, al quale parteciperanno anche gli studenti del corso di Laurea In Scienze della Moda e del Costume dell’Università La Sapienza.

Seguirà un laboratorio Floreale, per imparare a realizzare bouquet e composizioni floreali a cura di Marzia Taurino. Il laboratorio coinvolgerà il pubblico e verrà realizzata una installazione di fiori collettiva.

 

Unierbe di Confesercenti Lazio parlerà dell’importanza delle “erbe” e il loro utilizzo (in cucina, per la salute); verrà organizzata una degustazioni di tisane e  percorsi olfattivi con olii essenziali, a cura dei presidenti Sergio Bellanza.(presidente regionale) e Paolo Ospici (presidente provinciale)

 

Negli spazi museo  dell’Orto Botanico e dentro la sala conferenze Arancera, saranno esposte le opere realizzate da scultori, pittori, fotografi protagonisti di questa prima edizione:

 

Scultori – Osvaldo Tiberi, Emanuela Camacci, Stefa, Olga Bitetto, Tania Kalimerova (dalla Bulgaria)

 

Pittori – Nora Nicoletti, Elvino Echeoni, Maria Cesaria Serra, Paola Olivieri, Federico Mancuso, Alessandra Botondi, Antonio Gambella, Mariarosa Salomone.

 

Fotografi – Alessandro Frezza, Anna Targa,  Giancarlo Sirolesi, Luca Vaccarino, Sandra Laura Santoro,Alissa  Huzar, Irene Cava, Silvia Aprile, Daniele Lanci.

 

Nella serra grande, sarà presentato  Love Green Wedding”, coordinato dalle Wedding Planner Daniela Di Mezzo e Francesca Evangelista.

Un progetto nuovo dedicato a una sposa country, per una donna che  sceglie il total green per il momento più importante: “ Saranno protagonisti gli abiti della stilista Alessandra Ferrari.

 

FEEL HEARTH

GREEN FESTIVAL EMOTIONS

Idea&Project Antonella Ferrari

Organizzazione generale

Associazione no profit FEEL

Orto Botanico Sapienza Università di Roma

Info: 0039 333 4159729

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui