ITS-ICTAcademy: fino a 95% nostri studenti trova lavoro dopo formazione

0
14

“Da aziende romane grande richiesta, in aumento donne esperte informatiche”

Circa un centinaio di studenti, appartenenti a tre istituti scolastici secondari di secondo grado di Roma, si sono collegati oggi in diretta sul profilo Instagram dell’ITS-ICTAcademy per partecipare a un incontro dedicato all’orientamento. Gli studenti dell’ultimo anno del Liceo De Sanctis, dell’Istituto superiore Via Carlo Emery e dell’Istituto Pascal della Capitale hanno così avuto la possibilità di conoscere da vicino i corsi offerti dall’Istituto tecnico superiore Information and Communications Technology Academy e dalla omonima Fondazione. Obiettivo dell’incontro, dunque, far conoscere a giovani ragazzi e ragazze, prossimi alla maturità, la nuova opportunità formativa, alternativa all’università e della durata di due anni, offerta dall’Accademia per far acquisire le principali competenze operative necessarie per lavorare nel mondo dell’information technology.
Per saperne di più sull’argomento, la Dire ha intervistato Fabrizio Rizzitelli, presidente della Fondazione:
– Sono aperte le preselezioni per partecipare ai percorsi formativi della Fondazione. Intanto, cosa deve fare chi è interessato?
“Per partecipare alle preselezioni è necessario collegarsi al sito della nostra Fondazione (www.its-ictacademy.com) e compilare un form di preselezione, all’interno del quale si può scegliere il percorso di formazione di preferenza. La candidatura arriverà alla nostra segreteria che si occuperà successivamente di contattare tutte le persone che si sono rivolte a noi. Ci sarà quindi una selezione d’ingresso per I vari percorsi didattici. Il primo corso che partirà riguarderà lo sviluppo del software in ambiente Java Mobile e Web Application, poi svilupperemo altri percorsi didattici. Nel frattempo siamo in attesa del piano triennale regionale sugli Its”.
– Quali sono i principali ambiti di formazione richiesti dalle aziende con cui siete in contatto?
“I principali ambiti sui quali noi lavoriamo, e per i quali le aziende presenti sul territorio di Roma ricercano ragazzi e ragazze da inserire nel proprio organico, sono programmazione Java, Cybersecurity e Data Scientist. Qui a Roma c’è una grande richiesta perché quasi tutte le aziende lavorano per l’indotto della pubblica amministrazione e questo permette ai giovani, dopo la formazione, di essere facilmente inseriti nel mondo del lavoro”.
– Qual è la percentuale degli studenti e delle studentesse che poi trovano un’occupazione?
“Su questo genere di percorsi formativi abbiamo un placement molto alto, parliamo del 90-95% al termine delle attività didattiche”.
– Sembra esserci carenza di personale tecnico, eppure le aziende sono alla continua ricerca di professionisti nell’ambito delle tecnologie informatiche… È così?
“È proprio così, c’è una grandissima richiesta da parte delle imprese dovuta alla necessità, ma anche alla difficoltà, di trovare sul territorio persone formate in ambito informatico. A Roma e provincia le pubbliche amministrazioni stanno tra l’altro emanando diversi bandi di gara e questo naturalmente necessiterà poi di personale che possa rispondere al meglio alle loro richieste”.
– I corsi Its sono ‘inclusivi’, nel senso che sono rivolti a tutti coloro che abbiano un diploma di scuola secondaria di II grado, senza limiti di età. Ma c’è una novità che riguarda gli ultimi anni: ci può dire qual è?
“Se in passato a partecipare erano per lo più uomini, oggi anche tante donne sono interessate a specializzarsi in questo settore. Inizialmente le classi erano prettamente maschili, ma negli ultimi anni sono diventate ‘miste’ e tante sono le donne che chiedono di partecipare ai nostri corsi, tra l’altro raggiungendo degli ottimi risultati”.
Le imprese che collaborano con ITS-ICTAcademy sono Agic Technology, Data Management Italia, Digital Engineering, Ecubit Geek Logica, IAD, MAC SUN, Onyx Technology, Philmark, SiliconDev consulting, SiliconDev Solution, SiliconDev, Solving Team, Top Network, Values On. Le realtà fondatrici della Fondazione ITS-ICTAcademy sono l’ITC P. Calamandrei, l’IPSCT Stendhal, gli Istituti Armellini, i comuni di Roiate e di Sacrofano, la XI Comunità Montana del Lazio, Accademia Informatica, AKT e Sapienza Università di Roma.
fonte agenzia dire.it