Isole Baleari e sport: al via la 13° edizione della Mezza Maratona Popolare di Formentera

0
16

Formato da quattro isole (Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera) ubicate nel cuore  del Mediterraneo, l’arcipelago delle Isole Baleari è un paradiso di bellezza indescrivibile  méta ideale anche per gli appassionati di corsa, che il 14 maggio si sfideranno  nella Mezza Maratona Popolare di Formentera – giunta ormai alla sua 13° edizione.

Dalla corsa al ciclismo, dal triathlon alla vela: sono numerosi gli appuntamenti sportivi organizzati ogni anno nelle Isole Baleari. Infatti, questo arcipelago formato da quattro isole – Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera – ubicate nel cuore del Mediterraneo non solo è un vero e proprio paradiso naturale di bellezza indescrivibile, ma anche una méta turistica molto amata da chi pratica sport.

 

Come da tradizione, anche in questo 2022 si correrà la Mezza Maratona Popolare di Formentera. Disputata per la prima volta nel 2009, e giunta ormai alla sua 13° edizione, la gara è senza dubbio la 21 km più famosa dell’arcipelago: infatti, rappresenta un’occasione unica per godere delle bellezze paesaggistiche dell’isola correndo in un ambiente naturale idilliaco, attraverso un percorso che va dal Far de la Mola al Paseo de la Marina (La Savina).

Per i meno professionisti, sarà comunque possibile partecipare alla corsa iscrivendosi alla 8 KM Sant Ferran-La Savina: un percorso più breve, che parte dal piccolo paese di Sant Ferran con traguardo – uguale per tutti – a La Savina (il porto di Formentera).

 

Ogni anno, le richieste d’iscrizione ricevute dagli organizzatori della Mezza Maratona Popolare di Formentera sono tantissime e, poiché i posti disponibili per partecipare sono solo 2.000 nella corsa da 21 km e 1.000 nella corsa da 8 km, si provvede al sorteggio al fine di determinare gli atleti partecipanti. In generale, sono esonerati dalla domanda d’iscrizione i residenti di Formentera e chi ha partecipato all’evento negli ultimi 5 anni. Entrambe le categorie hanno libero accesso alla gara.

 

Il Governo delle Isole Baleari e l’AETIB-Agenzia di Strategia Turistica delle Isole Baleari sono gli sponsor principali della Mezza Maratona di Formentera e della 8 KM, fornendo così il loro sostegno al turismo sportivo e sostenibile delle competizioni nell’arcipelago.

 

Dal 04 al 06 novembre: il Camí de Cavalls Epic 360° a Minorca 

 

Il Camí de Cavalls Epic 360° è una gara che si svolge ogni anno a Minorca, in squadre di due persone, e consiste nel percorrere un sentiero storico che costeggia l’isola attraverso burroni, valli, torrenti, torri di guardia, fari e baie spettacolari. Il Camí de Cavalls Epic 360° è percorribile in tre modalità possibili – Escursionismo, Trail Running e MTB – e ogni modalità offre tre possibili varianti: 360° (tutto il giro), 180° N (la metà nord) o 180° S (la metà sud).

 

Il TrailRun Epic 360° è versione in “trail running” della gara di tre tappe, lungo la costa incontaminata, frastagliata e piena di sorprese di Minorca. La grande diversità di terreni e paesaggi naturali rende ogni tappa unica e diversa dalle altre. L’itinerario consiste nel Camí de Cavalls, più altri sentieri costieri. Le tre tappe sono: Camí del Pilar-Mahón, Es Castell-Cala Galdana, Cala Galdana- Camí del Pilar, in media sono lunghe 61,7 km ciascuna e hanno 1.060 m di dislivello.

 

La Experience 360° in tre tappe selezionate, con una media di 30,3 km e 500 m di dislivello a tappa, è una versione più corta della TrailRun Epic 360°, progettata per tutti coloro che vogliono godersi il percorso sia correndo ma anche camminando. Le tre tappe sono: Addaia-Mahón, Es Canutells-Cala Galdana, Cala Galdana-Ciutadella.

 

Infine, il MountainBike Epic 360° è il giro intorno a Minorca in tre tappe su MTB attraverso un percorso veloce e tecnicamente impegnativo, adatto solo a ciclisti allenati con buone capacità tecniche. L’itinerario è composto dai tratti più attraenti del Camí de Cavalls, così come da altri sentieri che corrono paralleli ad esso. Le tappe hanno una lunghezza media di 62 km e 1.090 m di dislivello, e sono: Camí del Pilar- Mahón, Es Castell–Cala Galdana, Cala Galdana- Camí del Pilar.

 

Dal 30 luglio al 06 agosto: regata Copa del Rey nella baia di Palma

 

Si tratta di una delle più grandi regate del Mediterraneo, che si tiene quest’anno nelle acque della baia di Palma dal 30 luglio al 06 agosto, ed è diventata un evento cruciale nel calendario mondiale della vela. Organizzata dal Real Club Náutico di Palma di Maiorca insieme alla Real Federación Española de Vela, la Copa del Rey riunisce ogni anno le barche e gli equipaggi più prestigiosi a livello internazionale.

 

La regata è uno degli spettacoli più incredibili che si svolge nelle acque maiorchine, e che si aggiunge allo spettacolo già offerto dal resto delle categorie partecipanti, dai grandi yacht ai piccoli monotipi, così come la sempre fedele flotta dei Cruiser ORC e IRC. La Copa del Rey è più di una semplice regata, non è esagerato dire che la competizione rappresenta la migliore vetrina internazionale per l’isola alla moda del Mediterraneo, uno degli eventi più attesi dell’estate maiorchina!

 

01 aprile 2023: una corsa al tramonto sull’isola d’Ibiza

 

La Maratona d’Ibiza dimostra che quest’isola offre ai visitatori molto più che discoteche, sole e spiaggia. Oltre al tempo libero e alla cultura, anche lo sport gioca un ruolo di primo piano, con il debutto nel 2017 di questa competizione di 42,195 km, che si aggiunge alle altre già consolidate sull’isola, come la tradizionale Half Marathon e l’Ironman Ibiza.

L’intenzione degli organizzatori della Maratona di Ibiza è di collocare le Pitiüses sulla scena internazionale della maratona. La prossima gara si svolgerà nel pomeriggio di sabato 01 aprile 2023, tra le città di Vila e Santa Eulària des Riu.

 

Le Isole Baleari sono un mondo di possibilità 365 giorni l’anno.

Non a caso, lo sviluppo dei SET-Segmenti Turistici Strategici nasce per promuovere prodotti e servizi turistici durante tutte le stagioni: cultura, sport, ecoturismo e turismo sportivo, gastronomia, lusso, MICE (Meetings, Incentives, Conferences, Exhibitions), salute e benessere. Tutti servizi dei quali si può godere nelle Baleari da ottobre a maggio, e che sono visibili nell’agenda online del sito web dell’AETIB-Agenzia di Strategia Turistica dell Isole Baleari.

 

 

Per scoprire le modalità d’ingresso nelle isole Baleari consultare il sito safetourism.illesbalears.travel/en

 

 

 

Chi siamo

L’Agenzia di Strategia Turistica delle Isole Baleari (AETIB) è un Ente del settore pubblico e il suo obiettivo generale è la strategia del turismo delle Isole Baleari e la gestione delle risorse del fondo per promuovere il turismo sostenibile. Gli obiettivi di AETIB sono l’elaborazione della strategia di sostenibilità come elemento per ridurre l’impatto dell’attività turistica e migliorare il posizionamento internazionale delle Isole Baleari. A tal fine, svolge le azioni necessarie per la corretta gestione dei progetti approvati dalla Commissione per la Promozione del Turismo Sostenibile: fornire supporto amministrativo alla Commissione, valutare e, in caso, aumentare il numero di progetti presentati in ogni Piano Annuale secondo i criteri, approvare l’assegnazione e trattare le pratiche di sovvenzione, controllare la conformità delle persone o entità che beneficiano delle sovvenzioni.

 

illesbalears.travel

safetourism.illesbalears.travel

illessostenibles.travel