Il primo Meta Meeting sul ruolo dei dottori commercialisti

0
13

Tanti i relatori ospiti del decimo Meeting AIDC che, per la prima volta, avrà luogo nel metaverso

Appuntamento per mercoledì 23 novembre, in uno spazio virtuale 3D con avatar digitali.

Un evento più coinvolgente ed “immersivo”. Nel corso del suo decimo Meeting, AIDC-Associazione Italiana Dottori Commercialisti intende avviare una riflessione sul futuro che ci aspetta e sul ruolo che, in tale futuro, avranno i dottori commercialisti.

Pertanto, anche la cornice del meeting non poteva che adeguarsi al tema proposto. L’evento, infatti, sarà sviluppato, per la prima volta, nel metaverso. Rappresenta, dunque, il primo Meta Meeting AIDC e avrà luogo in uno spazio virtuale (spatial.io), mercoledì 23 novembre 2022, dalle ore 15 alle ore 19.

La tecnologia alla base di questo atteso evento consentirà di replicare, con avatar digitali, quanto stia accadendo nella realtà fisica. Sarà un “universo gemello e parallelo”, che rispecchierà gli oggetti e gli ambienti nei quali i partecipanti si trasformeranno in loro stessi sosia tridimensionali in grado di muoversi e di parlare con gli altri, come avverrebbe nella realtà. Grazie a questo primo Meta Meeting, gli utenti potranno interagire in un modo tutto nuovo e con l’audio “spaziale”, sentendosi così più connessi tra loro.

Lo scopo di utilizzare degli avatar è proprio quello di favorire la socializzazione non più solo tramite webcam ma in un vero e proprio mondo 3D.

È questo sicuramente uno dei modi per guardare al prossimo futuro, che, da sempre, ha rappresentato la vera pietra filosofale, ricercata da ogni essere umano, ma anche la chiave per la sopravvivenza, per la propria protezione, per la crescita, per la vittoria nella competizione.

L’evento si articolerà in due momenti: una prima parte vedrà la partecipazione di relatori in grado di fornire una visione ampia della possibile evoluzione del nostro ambiente e delle nostre abitudini, sul modello dei Ted speech, ovvero dei contributi liberi, nella forma e nei contenuti, nei quali ciascun relatore potrà sviluppare le proprie idee. Interverranno, in qualità di ospiti e relatori, sia economisti sia intellettuali che letterati e scienziati.

Ma non si può tralasciare il lato pragmatico della professione. Per questo, nella seconda parte del meeting, non solo ci si interrogherà, ma si cercherà di trovare una risposta, o magari anche più di una, alle implicazioni di carattere giuridico e tributario poste dal mondo che si affaccia all’orizzonte.

Ricondurre ai principi generali il frutto della dematerializzazione e della delocalizzazione sarà la sfida dei nostri esperti, ma anche degli artisti del diritto, che si confronteranno apertamente sui temi connessi alle nuove tecnologie ed a quelle che verranno. Il futuro è già qui.

Per partecipare: www.metameetingaidc.it