I CONCERTI NEL PARCO ESTATE2021 #RICOMINCIAMOdaqui

0
162
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Gran chiusura per I Concerti nel Parco martedì 3 agosto con “I SICILIANI” Vero succo di poesia – Omaggio ad Antonio Caldarella di e con NINNI BRUSCHETTA e CETTINA DONATO Band su testi del grande poeta siciliano Antonio Caldarella, interpretati da Ninni Bruschetta (Boris, I Cento Passi, Made in Italy), qui in veste di cantante oltre che di attore, sulle musiche composte e arrangiate per ensemble da Cettina Donato (Eliot Zigmund, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista) che le esegue insieme a un grande cast di musicisti, un quartetto jazz insieme agli archi della BIM Orchestra.

 

Dopo aver interpretato un testo di teatro civile (“Il mio nome è Caino” di Claudio Fava ) come una jam session per pianoforte e voce, commuovendo il pubblico e facendo il tutto esaurito nei teatri di tutta Italia, la vulcanica coppia Ninni Bruschetta-Cettina Donato propone adesso un’altra faccia della Sicilia, quella poetica e letteraria.

 

A fare da sfondo all’ispirazione artistica stavolta è lo stretto di Messina, patria comune, passaggio che ha condotto i due artisti sui palcoscenici di tutta Italia e non solo. Lo stesso varco è stato attraversato molte volte dallo scrittore Antonio Caldarella, originario di Avola e cresciuto tra Napoli, Messina e il resto del mondo.

 

È la sua poesia che nell’album “I Siciliani” appena uscito su Compact Disc  lo scorso 28 maggio, torna a vivere nella travolgente interpretazione di Ninni Bruschetta, in equilibrio tra recitazione e canto, e le suggestive composizioni originali firmate da Cettina Donato.

 

Il disco, prodotto dall’etichetta AlfaMusic, è una suite di 8 brani e 3 preludi per pianoforte, tutti composti e arrangiati da Cettina Donato, impegnata in questo disco al piano e – nel brano che dà il titolo al disco “I siciliani” – alle percussioni.

Lo spettacolo di questa sera si basa proprio sui brani dell’album omonimo e Ninni Bruschetta così lo descrive: “I Siciliani è un’idea moderna. Le Siciliane è un’idea antica. Alcol è un’ubriacatura di acquavite di Sardegna: Filu ‘e ferru malidittu! Amico Fragile l’aveva scritta per me, ma mi disse di no. Io ero a Belgrado il giorno del suo funerale e lui l’aveva già scritto. Amore Segreto è per chi sa amare tutte le donne insieme, ma una alla volta. Amuri miu è solo questo. Ninna Nanna è una profezia. Vorrei nuotare… nel tuo stesso mare. E dove sennò?“

 

 

 

Relazioni con la stampa: Marina Nocilla 338 7172263; marinanocilla@gmail.com

Maurizio Quattrini: 338 8485333; maurizioquattrini@yahoo.it

 

Siamo su Facebook, Instagram, Twitter #ConcertiParco21

 

 

 

Info tel. 06.5816987 | 339.8041777
info@iconcertinelparco.it
www.iconcertinelparco.it

 

LUOGO: CASA DEL JAZZ

 

INDIRIZZO: Viale di Porta Ardeatina, 55 – 00153 Roma

 

ORARIO SPETTACOLI ORE 21:00

 

REGOLAMENTO PRESCRIZIONI ANTI COVID  

E’ necessario , previo  accesso autorizzato  all’area spettacolo, prendere visione sul sito prendere visione del Regolamento, pubblicato sul sito www.iconcertinelparco.it

 

BIGLIETTI

4 ,6, 13 luglio da 25 a 20 euro+ dp

20, 31 luglio e 1, 2 agosto da 20 a  16 euro +  dp

9, 17, 25 e 28 luglio da 18 a 15 euro + dp

 

 

RIDUZIONI

Veli elenco dettagliato sul sito www.iconcertinelparco.it

 

PREVENDITE INTERNET                                                

www.ticketone.it

www.groupon.it

 

PREVENDITE TELEFONICHE                                                

Telefono TicketOne: 892.101

(dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 21:00 e il sabato dalle 9:00 alle 17:00)

 

Prenotazione posti spettatori diversamente abili

Se interessati, gli spettatori diversamente abili e loro accompagnatori possono effettuare la prenotazione dei posti disponibili scrivendo a info@iconcertinelparco.it entro 3 giorni dalla data dell’evento.

 

VENDITA IN LOCO

La biglietteria a Casa del Jazz è aperta al pubblico dalle ore 18:30 fino a 40 minuti dopo l’inizio dello spettacolo Si consiglia arrivare con congruo anticipo per adempiere alle prescrizioni sanitarie post Covid_19

 

PARCHEGGIO

La Casa del Jazz è servita da un parcheggio adiacente alla villa, in via Cristoforo Colombo angolo viale di Porta Ardeatina

 

Arrivare in Bus

Utilizzare la Linea 714, frequenza ogni 6 minuti, fermata Colombo/Marco Polo

 

Arrivare in Metro

Utilizzare la Linea B, fermata Piramide

 

DOVE MANGIARE

Ristorante -Pizzeria Bo.Bo all’interno del parco di Casa del Jazz

 

 

 

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui