Gli 80RAM tornano in pista: un viaggio nel tempo tra anni 80 e modernità

0
284

Le citazioni di quelle ormai lontane atmosfere si trovano sia nelle sonorità che nel
look degli artisti, come ci mostrano sulla loro pagina Instagram. Spiccano infatti
alcuni degli elementi iconici di quegli anni: le giacche glitterate, le luci fluorescenti, i
club e tanto altro.
Il 17 Dicembre 2021, è uscito “Calcare”, il nuovo lavoro del trio di artisti romani, gli
“80RAM ”: un brano a metà fra nostalgico e contemporaneo che ci dimostra come la
musica ci riporta volentieri alle sensazioni indimenticate del passato.
Calcare, come indica il titolo stesso, racconta di come alcuni pezzi di vita possano
lasciare residui a testimonianza di ciò che abbiamo vissuto, tanto leggeri e a tratti
invisibili, quanto difficili da eliminare.
Calcare racconta le contraddizioni dell’animo umano, i conflitti che viviamo alla fine
di un’esperienza importante, i momenti di up & down che caratterizzano le nostre
esistenze e la voglia di portare in pista tutti i drammi o le preoccupazioni che ci
affliggono.
Perché tormentarsi o versare lacrime amare in solitudine quando si può andare in un
club e buttarsi tutto alle spalle, fino a perdere i sensi tra le luci al neon e le strobo?
Gli 80RAM nascono a Roma nella primavera del 2020: Maurizio (voce), Riccardo
(samplepad) e Andrea (synth), influenzati da artisti come The Weeknd, Depeche
Mode, Franco Battiato e Paul Kalkbrenner, danno vita ad un mix tra elettro e
synthwave, pop d’oltreoceano e testi in italiano.
Gli 80RAM si raccontano così, fra paure, desideri, relazioni complicate,
determinazione e voglia di riscatto, in una dimensione sospesa fra passato, presente
e futuro.
Il 2021 infatti, possiamo benissimo dire che è stato per loro un ottimo anno: dopo
essersi esibiti in vari locali della movida romana come “Le Mura”, “Largo Venue” e il
“Pentatonic”, gli 80RAM lasciano ancora il segno: “Calcare” è un brano davvero
travolgente! Il sound è estremamente pop ricolmo di voglia di ballare, di chiudere gli
occhi e farsi trasportare dal ritmo.

Continuate a seguirli sui social per tutte le news e le curiosità in arrivo