Gara di solidarietà per trasformare la RestodelMondo in una vera squadra e promuovere il calcio popolare nella periferia sud di Roma

0
103

La formazione è nata nel 2010 ad Acilia per volontà della scuola di italiano per migranti della  C.I.A.O Onlus OdV, con l’obiettivo di promuovere l’inclusività attraverso lo sport. Su Produzioni dal Basso è attiva una campagna di raccolta fondi per trasformare la squadra in una vera ASD nel corso di quest’anno, dotando i giocatori di tutto l’equipaggiamento necessario e consentendone l’iscrizione ai tornei di categoria

 La RestodelMondo è una squadra di calcio molto speciale, che promuove l’inclusività e l’integrazione delle categorie più vulnerabili attraverso lo sport. Migranti, uomini e donne che hanno minori opportunità degli altri, hanno avuto, grazie a questa iniziativa di calcio popolare nata nel 2010 ad Acilia (periferia sud di Roma) per volontà della scuola di italiano per migranti della C.I.A.O Onlus ODV, una preziosa occasione per essere accolti nel tessuto sociale del territorio. 

La RestodelMondo è una squadra aperta a tutti e a tutte, all’insegna del motto “Tutti uguali, tutti diversi”, e animata dalla convinzione che correre dietro a un pallone non sia soltanto un gioco, ma una cura per l’anima. Nel nome di questa passione, negli ultimi 12 anni è stato portato avanti un intenso lavoro di dialogo e di mediazione tra le diverse anime che compongono la squadra, con l’obiettivo di giocare a calcio per vivere meglio le relazioni umane, dentro e fuori dal campo.

Oggi, la RestodelMondo vuole fare ancora di più: diventare una vera e propria ASD, che abbia non solo la possibilità di iscriversi ai tornei di categoria idonei, ma anche di coinvolgere sempre più persone, allargando le maglie della rete della solidarietà su tutto il territorio di Acilia. 

Per poter raggiungere questo ambizioso obiettivo, è stata lanciata una campagna di raccolta fondi dedicata su Produzioni dal Bassoprima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Grazie alle donazioni, sarà possibile acquistare tutto l’equipaggiamento necessario per i giocatori, tra cui divise e scarpini, fondare l’ASD come personalità giuridica, pagare la benzina per le trasferte, permettere le visite mediche per i 25 giocatori della squadra e assicurare un piccolo rimborso spese per il coach. In tutto, i fondi che servono per l’anno 2022 si attestano a 6.100 euro.
Al termine della campagna di crowdfunding, la squadra organizzerà una grande festa per ringraziare i sostenitori, durante la quale verranno distribuite anche le ricompense previste, che spaziano dalla pratica shopper alla maglia della squadra personalizzata. 

Per maggiori informazioni: https://www.produzionidalbasso.com/project/2022-scendi-in-campo-con-la-restodelmondo/