Finissage mostra “Intrecci di Storia – PRIVERNUM collection” 8 dicembre 2021

0
137

Sinetempore armonie in musica e arpa celtica

a cura di Sira Sebastianelli e Giulia Bertinetti – Mercoledì 8 dicembre ore 10.30

Nell’ambito della mostra sensoriale “Intrecci di Storia PRIVERNUM collection”, visitabile fino all’8 dicembre, nella suggestiva location dell’Auditorium Infermeria dei Conversi nel Borgo di Fossanova, Priverno, in provincia di Latina, si segnala l’evento conclusivo del  prossimo Mercoledi 8 dicembre 2021.

Nella giornata conclusiva dell’8 dicembre alle 10.30 si esibiranno in “Sinetempore” Sira Sebastianelli e Giulia Bertinetti, in armonie di musica e arpa celtica, due degli elementi della Ensemble Sinetempore Harp Attack, composta da 5 elementi totali (Giulia Bertinetti- Lazio, Luna Fecchio – Piemonte, Elisa Malatesti -Toscana, Monica Molo – Svizzera e Sira Sebastianelli – Lazio).

Sira Sebastianelli, laureata in psicologia, è psicoterapeuta e arpaterapeuta, svolge la sua attività a Roma e ha ideato e promosso il progetto  “Un’Àncora per non dire più Ancóra, cambiare accento per cambiare prospettiva” contro la violenza sulle donne, che con  l’Ensemble Sinetempore Harpa Attack  è diventato itinerante, coniugando la musica con la narrazione di storie al femminile.

Giulia Bertinetti vive a Roma è insegnante di Kundalini Yoga e Gong Master,  laureata in Scienze e  Tecniche Psicologiche e arpaterauta.

Ideatrice e curatrice dell’esposizione è Lisa Tibaldi Grassi, designer del nuovo brand “PRIVERNUM collection, che ha realizzato accessori moda e home design ecosostenibili ed artigianali ispirati al ricco patrimonio dei Musei Archeologici di Priverno, grazie alla partecipazione al bando della Regione Lazio “L’Impresa fa cultura”.

Il progetto creativo, altamente innovativo, vede la collaborazione con l’Amministrazione Comunale, Musei Archeologici di Priverno, e i ragazzi degli indirizzi design della moda, architettura e oreficeria del Liceo Artistico Teodosio Rossi di Priverno.

Nella giornata del finissage (8 dicembre) la mostra rimarrà visitabile eccezionalmente fino alle ore 20.00.

L’ingresso alla mostra e agli eventi relativi è gratuito, obbligatorio il super green pass e la mascherina, in ottemperanza alle normative anticovid vigenti.

Con il patrocinio della Compagnia dei Lepini e del Parco Naturale dei Monti Aurunci. Sponsor della mostra SIBELCO S.p.A. e Castello di San Martino