Fendi e Santa Cecilia, Anna Tifu e Vivaldi per la Rinascita

0
149

Le arcate suggestive del Palazzo della Civiltà Italiana all’Eur, il violino di Anna Tifu e l’orchestra di Santa Cecilia per la musica di Antonio Vivaldi: la bellezza come segnale di rinascita e della voglia di ritrovarsi dopo la chiusura e l’isolamento imposti della pandemia. La maison Fendi e l’Accademia Nazionale hanno scelto questa formula e il solstizio d’estate per lanciare online un messaggio di ottimismo attraverso la moda, l’arte e le note con il progetto ”Renaissance-Anima Mundi”: l’esecuzione dell’Estate, dalle Quattro Stagioni di Vivaldi, con l’Orchestra ceciliana e la star del violino nel set spettacolare del Colosseo Quadrato, sede della casa di moda.
Nel video della performance – disponibile online su Youtube e sui siti di Fendi e dell’Accademia Nazionale – i musicisti dapprima suonano separatamente per riunirsi nell’orchestra. Anna Tifu, considerata tra le migliori violiniste della sua generazione, indossa tre abiti Fendi Couture e suona uno Stradivari “Marèchal Berthier” del 1716 appartenuto a Napoleone.
La giovane musicista cagliaritana si esibisce con i professori d’orchestra scandendo nell’arco di una giornata i movimenti della composizione vivaldiana: all’alba sulle scalinate, poi sotto le arcate e infine al tramonto sul tetto del magnifico edificio.
Fendi Renaissance-Anima Mundi segna l’avvio di una collaborazione tra l’Accademia di Santa Cecilia e la casa di moda, due realtà legate profondamente alla città di Roma.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui