Elezioni. Paolo Capone, Leader UGL: “Riaprire dialogo con le parti sociali per affrontare emergenza economica”

0
14
“Le elezioni hanno segnato una chiara vittoria del Centrodestra con un’affermazione netta di Giorgia Meloni. La politica torna protagonista con una maggioranza chiara emersa dalle urne. Un presupposto essenziale per garantire stabilità, governabilità e, al contempo, sanare quella frattura che si è creata tra cittadini e istituzioni e che si è manifestata, in tutta evidenza, nella più bassa affluenza di sempre. Una richiesta di cambiamento che non può prescindere dal coinvolgimento nell’ambito dei processi decisionali, di tutte le organizzazioni di rappresentanza degli interessi sociali, riaprendo una stagione di dialogo senza la quale le politiche volte a regolare il mercato del lavoro rischiano di diventare poco efficaci. Come rilevato da Guido Crosetto, è fondamentale negoziare con Bruxelles un nuovo Pnrr o lo stanziamento di fondi per interventi di messa in sicurezza economica e sociale. Le sfide che il Paese ha di fronte a partire dalla crisi energetica richiedono risposte urgenti. E’ prioritario, pertanto, immettere liquidità nell’economia reale attraverso una riforma della tassazione fondata sulla Flat tax e sul taglio del cuneo fiscale per sostenere lavoratori e imprese colpiti dall’inflazione”. Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito alla vittoria elettorale della coalizione di Centrodestra.