ELASTIC HEART, la storia dell’attore e personaggio tv Nunzio Bellino su Artès Tv

0
167
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Un corto diventato celebre e che ha fatto il giro del mondo, dal titolo “ Elastic Heart”, “ Cuore Elastico” nato dalla penna del già noto sceneggiatore e regista Giuseppe Cossentino che vede protagonista, Nunzio Bellino, l’attore italiano,  che sul grande schermo ha voluto proiettare la sua storia e la sua rara sindrome con la regia di Cossentino, già Oscar italiano del web.  Bellino  ha catturato l’attenzione di tutti i media nazionali e del mondo.

Attore e personaggio televisivo ospite anche di Storie Italiane di Eleonora Daniele su Rai1, diventato una personalità di spicco e simbolo contro ogni forma di bullismo e violenza.

Il lavoro filmico racconta la storia di Nunzio. La voce narrante dell’attrice Rachele Esposito ci accompagna in un viaggio interiore del protagonista, fatto di amore e di amicizia, di sensazioni, ma anche di sentimenti, in cui emerge il dolore per la perdita di una persona cara, la madre, e la delusione per la cattiveria e la falsità di un amico. Un progetto filmico che aiuta a comprendere meglio una tematica medica a molti sconosciuta.

Nel cast anche l’attore Luca Marano’ e l’attrice Giada dell’Aversana.

Il progetto sbarca finalmente in televisione su Artés tv, emittente televisiva  in streaming con un pubblico già collaudato e internazionale e sotto testata giornalistica.

Il corto in prima visione  è andato in onda venerdì 19 Febbraio 2021 , le prossime programmazioni sono sabato 20 febbraio 2021  alle ore  21.00 e alle 22.30 e poi domenica 21 Febbraio 2021  alle ore 13:30, 15:30, 19:30, 21:30 e 23.

  Ecco dove collegarsi per vedere Elastic Heart in   http://www.artestv.it/

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui